Grigliati per giardino

Il giardino, si sa, è uno spazio aperto, ma ciò non toglie che possa essere allo stesso tempo un luogo riservato in cui svolgere diverse attività o in cui rilassarti nel pieno rispetto della propria privacy. Se gazebo, pergole e tettoie offrono un gradevole riparo dal caldo torrido estivo o eventualmente dalle intemperie, queste strutture possono essere corredate di alcuni elementi che fungono da “parete”. Si tratta dei grigliati e dei frangivento. I grigliati sono dei reticolati, ovvero delle strutture a griglia che possono essere utilizzati per vari scopi. Generalmente questi elementi si trasformano in una sorta di parete mobile da porre lungo i lati di una copertura da giardino in modo da chiudere l’area e creare un ambiente indipendente dal resto del giardino. Il vantaggio di queste recinzioni fatte di grigliati è che pur chiudendo un’area, ... continua

Articoli su : Grigliati per giardino


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Grigliati pvc

      Grigliati pvc Il giardino e il terrazzo sono due importanti luoghi all’aperto di un’abitazione di dimensioni medio
    • Grigliati in ferro

      Grigliati in ferro In un giardino è di grande importanza scegliere nella maniera più corretta non soltanto i mobili che
    • Grigliati in legno

      Grigliati in legno In un giardino è estremamente importante badare sia al lato estetico che a quello funzionale. Così u
    • Vendita grigliati

      Vendita grigliati I grigliati sono strutture che ci permettono non soltanto di creare una barriera ma anche di delimit
    • Griglie per rampicanti

      Griglie per rampicanti Per poter arredare balconi, giardini o pareti della nostra abitazione una delle soluzioni più antich
    • Grigliati in legno per terrazzo

      Grigliati in legno per terrazzo Il terrazzo è un elemento incluso nel corpo principale dell’edificio che, come il giardino, ci perme
    • Grigliati in legno per balcone

      Grigliati in legno per balcone Il balcone è una sporgenza dell’edificio di piccole dimensioni. Esso si differenza dal terrazzo non
    • Pannelli grigliati da giardino

      Pannelli grigliati da giardino I singoli elementi che uniti costituiscono il grigliato prendono il nome di pannelli. Essi sono la
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , la loro struttura a griglia permette ugualmente il passaggio di aria e di luce. Così facendo si avrà la percezione di stare comunque all’esterno ma in un’area maggiormente riservata. Il grigliato ha anche un’altra funzione puramente decorativa. Esso è un ottima struttura per la crescita di piante rampicanti, che possono nascondere ulteriormente l’area interna di un gazebo. Le piante infatti conferiscono ombra e fresco all’interno della zona coperta ma allo stesso tempo non costituiscono un vero e proprio muro. Il grigliato, dunque, ha sia una funzione pratica che è quella di chiudere un gazebo e sia una funzione decorativa, ovvero quella di ospitare delle piante che rampicandosi sulla struttura creano un effetto molto naturale ed elegante. I grigliati possono essere installati indifferentemente su una superficie pavimentata o direttamente nel terreno, in entrambi i casi è necessario fissarli saldamente onde evitare che raffiche di vento troppo forti potrebbero spazzarli via. Esistono due tipi di grigliati: quelli che hanno delle fioriere incorporate e quelli senza fioriere. La presenza o assenza della fioriera è importante perché incide sul modo d’installare il grigliato. I modelli corredati di fioriera, infatti, sono l’ideale per il montaggio dei grigliati su un suolo pavimentato. Quelli senza fioriera invece vanno installati anche su fondi non pavimentati, ponendo così la piante direttamente nel terreno.I materiali più utilizzati per quest’importante elemento d’arredo sono il legno e il ferro, anche se il modello in pvc risulta essere una valida alternativa. La scelta del materiale da utilizzare è una questione estremamente personale e varia di caso in caso. Ogni tipo d’arredamento infatti ha dei materiali specifici che si sposano meglio con lo stile scelto. Legno, ferro e plastica sono tre alternative molto valide, che presentano dei vantaggi e degli svantaggi ma soprattutto che vengono utilizzati in stili completamente diversi. Per scegliere il grigliato del materiale più appropriato per il proprio giardino occorre valutare l’insieme degli elementi con cui è già arredato l’ambiente e la manutenzione e la cura che si intende dare alla struttura. Il legno è un materiale estremamente naturale che si adatta benissimo a giardini in stile classico ma anche orientale, il ferro si sposa a meraviglia con un arredamento bucolico ma anche elegante e finemente decorato, infine la plastica è ideale per i giardini moderni, non troppo austeri ma incredibilmente eleganti. Il pvc rispetto al legno e al ferro è molto più pratico e richiede meno attenzione e poco tempo da spendere per la sua manutenzione che si limita ad una semplice pulizia. I grigliati in pvc hanno una struttura richiudibile quindi una volta chiusi occupano davvero poco spazio. Nel caso del legno e del ferro invece occorre trattare questi materiali con prodotti e vernici specifiche. I grigliati sono un articolo da giardino estremamente diffuso. Esso può essere utilizzato anche per grandi terrazzi o balconi per cui è molto facile reperirli. L’offerta è davvero varia: vi sono strutture di tutti i materiali e le dimensioni vanno da un minimo di 60 cm di larghezza ad un massimo di 140 cm. L’altezza è in genere di 180 cm. I prezzi variano a seconda del materiale di fabbricazione. Materiali più pregiati come il legno o il ferro sono ovviamente più costosi di strutture fatte di pvc. La differenza non sta solo nel prezzo ma anche nell’effetto estetico finale che è a favore dei materiali più pregiati. I costi oscillano da una cifra che non supera i 20 euro per i grigliati in pvc e dai 60 ai 150 euro per quelli in legno. Se non sono forniti di fioriera il prezzo sarà destinato a salire ulteriormente. Se quindi non si intende spendere troppi soli ci si può indirizzare verso un modello in plastica che ha un costo contenuto ed è estremamente pratico da utilizzare. Se invece non si bada al prezzo, pur di avere un prodotto di estrema eleganza, allora i modelli in legno e in ferro saranno quelli che meglio rispecchiano le proprie esigenze. Questi prodotti possono essere acquistati nei negozi di giardinaggio o in centri per l’arredamento da esterno. Nel primo punto vendita vi sarà una scelta più limitata in quanto a modelli e dimensioni, nel secondo invece si avrà a disposizione una vasta gamma di articoli tra i quali si potrà trovare, sicuramente, quello giusto.Collegandoti alla nostra nuovissima sezione, dedicata in modo esclusivo al mondo dei grigliati per giardino, potrai finalmente ottenere gli input tanto cercati su un argomenti di questo tipo, in modo da iniziare a prendere decisioni in assoluta consapevolezza per ritagliarti momenti di assoluta privacy all’interno dell’angolo verde di casa.

      Solo attraverso questo genere di consulenza, avrai la possibilità di iniziare a conoscere una serie di dettagli relativi ai vari grigliati in ferro e in legno, in modo tale da individuare quelli che si sposano effettivamente con lo stile che hai deciso di seguire per quanto concerne l’arredamento del tuo giardino. Se non ti basta, cercheremo di scoprire anche le loro attuali quotazioni di mercato.


      Guarda il Video