Tettoie da giardino

I giardini assolati e luminosi sono il sogno di chiunque ami passare il proprio tempo all’aria aperta, ma stare troppe ore al sole può essere deleterio per la propria salute e non estremamente piacevole durante la consumazione del pranzo. Per questo è importante dotare il proprio spazio verde di apposite coperture che possano fornire l’ambiente di un luogo fresco e al riparo dal sole e perché no anche dalla pioggia. Sono numerose le offerte del mercato a proposito di coperture da esterni: dagli ombrelloni, alle pergole, fino alle tettoie. Se gli ombrelloni, però, vengono collocati soprattutto nell’area della piscina, le pergole e le tettoie possono diventare un vero e proprio prolungamento della propria abitazione. La tettoia, assieme alla pergola infatti, è un altro tipo di copertura che ritroviamo spesso all’interno di un giardino. Essa può essere utilizzata sia come area sotto cui porre una zona relax con tavolini, ... continua

Articoli su : Tettoie da giardino


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Tettoie in legno

      Tettoie in legno Scopri con noi tutti i segreti per avere una tettoia in legno a regola d'arte. Dal materiale al modello, ai consigli per costruire la tettoia giusta per te.
    • Tettoie per esterni

      Tettoie per esterni Le tettoie per esterni sono delle strutture, pensili o autoportanti, utilizzate allo scopo di ripara
    • Coperture per auto

      Coperture per auto Avere una casa o una villetta nella maggior parte dei casi implica anche il possedere uno spazio all
    • Tettoie in alluminio

      Tettoie in alluminio Un giardino è un luogo all’aperto ed è apprezzato soprattutto perché all’interno di esso è possibile
    • Tettoie in ferro

      Tettoie in ferro Un giardino è uno spazio all’aperto che deve essere goduto proprio per questa sua particolarità, ovv
    • Tettoie in ferro battuto

      Tettoie in ferro battuto Il giardino è un luogo all’aperto che è apprezzato ed abitato proprio perché consente agli abitanti
    • Vendita tettoie

      Un giardino è uno spazio all’aperto apprezzato proprio per questo suo aspetto, ovvero per l’essere u
    • Tettoia per terrazzo

      Tettoia per terrazzo La tettoia per terrazzo è una struttura che ci permette di allargare i confini della nostra casa cre
    • Tettoie in plexiglass

      Tettoie in plexiglass Negli ultimi anni in numerosi campi, sta avendo una sostituzione quasi completa del vetro in favore
    • Tettoie in acciaio

      Tettoie in acciaio Le tettoie in acciaio sono la principale scelta per quanto riguarda l’edilizia sia pubblica che indu
    • Tettoie in vetro

      Tettoie in vetro La continua ricerca di migliorare il senso estetico, la tendenza ad individuare sempre nuovi materia
    • Tettoie per balconi

      Tettoie per balconi Il metodo più semplice ed economico per ripararsi dal sole, nel caso in cui abitiamo in una casa che
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , sdraio o un grande tavolo dove mangiare in compagnia di amici e parenti o ancora può trovare riparo la propria automobile se non si possiede un garage dove riporla. Alcune tettoie di dimensioni minori sono installate al di sopra del portone di un’abitazione, in quanto molto spesso si sosta d’avanti la porta d’ingresso per prendere le chiavi di casa o per poggiare le buste della spesa e se quell’area non è coperta si rischia di ritrovarsi sotto la pioggia. Ricorrendo a questo tipo di struttura si può fare tutto in comodità in quanto offre riparo da intemperie o sole cocente.Le tettoie, come anche le pergole, possono essere sia addossate che autoportanti. La particolarità delle strutture addossate è che esse possono divenire delle vere e proprie verande utilizzabili anche in inverno seguendo solo alcuni accorgimenti. Le tettoie presentano una copertura nella parte superiore della struttura. Generalmente si utilizzano dei materiali che non lasciano passare i raggi del sole garantendo così il giusto riparo. In alcuni casi si può decidere di rendere la struttura completamente chiusa e farla diventare, per l’appunto, una veranda. Per fare ciò occorre dotare la tettoia di una struttura in alluminio a cui si applicano delle porte battenti. Questa e tante altre soluzioni non sono fisse, ma possono essere smontate nei mesi caldi e “alleggerire” l’ambiente. Spesso, l’area sopra cui si eleva la tettoia è pavimentata in modo da rendere più stabile il fissaggio al suolo della struttura e dare maggiore igiene all’area qualora fosse utilizzata come zona pranzo.Le tettoie sono delle strutture molto versatili. Esse sono disponibili in tutte le dimensione, in quanto possono essere realizzate secondo le misure di cui si necessita. Anche i materiali di fabbricazione sono vari, in modo da potersi adattare benissimo all’ambiente nel quale sono poste senza creare un contrasto troppo netto con lo stile di arredamento del proprio giardino. Generalmente i materiali più utilizzati sono il legno, il ferro e l’alluminio. Questi tre materiali hanno delle caratteristiche specifiche che ne condizionano la scelta. Il legno, ad esempio, è scelto soprattutto da chi vuole dare un tocco classico o addirittura etnico al proprio giardino, senza rinunciare però, ad un materiale che si amalgami bene con l’ambiente naturale nel quale è posto. Il ferro è scelto soprattutto per il suo potere decorativo. Si tratta di un materiale che per la sua malleabilità, in fase di lavorazione può essere forgiato in diverse forme e motivi decorativi, dando un tocco di eleganza al proprio giardino. L’alluminio è un materiale estremamente leggero ma allo stesso tempo resistente, esso è adattano a stili d’arredamento più moderni ed è scelto soprattutto da coloro che non amano dedicare troppo tempo alla manutenzione che sarebbe, invece, fondamentale nel caso del legno e del ferro. La copertura di una tettoia non ha un’importanza minore rispetto alla struttura portante, anzi, è necessario sceglierne una che sia appropriata la tipo di giardino, alla funzione che le si vuole attribuire e al gusto del cliente. Esse possono essere realizzate dello stesso materiale della struttura portante ed infatti, sono molte diffusi i modelli completamente in legno. Se si sceglie di installare una tettoia che abbia la sola funzione di riparare dalla pioggia, come nel caso di quelle poste d’avanti all’ingresso di un’abitazione, allora si dovrebbe optare per una copertura dal materiale trasparente o comunque chiaro, in modo da lasciar passare la luce ma fornire riparo. Se al contrario si vuole riparare anche dalla luce del sole, allora si sceglieranno delle coperture estremamente coprenti. In alternativa, sono molto apprezzate anche le coperture dotate di tegole rosse che imitano i tetti delle abitazioni.Anche per l’acquisto di tettoie è bene recarsi presso centri di giardinaggio e del fai da te, oppure, se si necessità di modelli particolari o di dimensioni fatte su misura è più appropriato recarsi presso negozi specifici di arredamento da giardini dove si troverà, sicuramente, una scelta molto più vasta e una variazione dei costi più ampia. Per le tettoie in ferro e in legno, generalmente si sceglie di recarsi da artigiani specialisti in modo da poter richiedere personalmente misure, forma e modello che più si adatti al proprio gusto e alle proprie esigenze.Non attendere ulteriormente prima di accedere ad una nuova sezione del nostro sito, grazie alla quale otterrai tutta la consulenza possibile per quanto concerne la scelta delle tettoie da giardino, la cui scelta, ad oggi, risulta essere molto più complessa rispetto a qualche anno fa, alla luce della proliferazione di nuove tipologie di prodotto.

      Il nostro scopo, alla luce degli ultimi trend, sarà quello di farti conoscere tutte le caratteristiche delle varie alternative a tua disposizione. Spazieremo, dunque, tra le tettoie in legno, quelle in ferro e quelle in alluminio. Fondamentale, inoltre, sarà anche l’attenzione con la quale ci concentreremo sulla vendita delle tettoie, scoprendo i prezzi del momento.


      Guarda il Video