Coperture tettoie

Premessa

Le tettoie sono strutture utilizzate per la protezione dell’ambiente dalla pioggia e dalle intemperie. Esse possono essere utilizzati in diversi ambiti, dai giardini privati a quelli industriale/edile. A seconda dell’ambiente in cui viene utilizzato avremo tettoie di materiale diverso quali legno, alluminio, ferro battuto.

Fondamentale per ogni tettoia, però, non è soltanto la struttura che andrà a costituire il telaio, ma la sua copertura. La copertura delle tettoie può essere in legno, guaina e perlinato e policarbonato.

Coperture tettoie

Blinky 9694970 Gazebo, Modello Garbo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 119€
(Risparmi 15,3€)


Coperture in legno

Coperture tettoie Le coperture in legno sono quelle utilizzate fondamentalmente per quelle strutture che hanno un telaio portante in legno, nulla però toglie che possano essere utilizzate anche in strutture con uno scheletro diverso. Il tipo di legno utilizzato è il legno lamellare, il quale presenta delle proprietà ottimali che ci permettono di ottenere una struttura solida e in grado di resistere in maniera eccezionale alle intemperie.

Inoltre il legno ci permette di ottenere un effetto isolante termico e acustica.

Uno dei problemi fondamentali di queste strutture è l’eccessivo surriscaldamento a cui essa può andare incontro, soprattutto se realizzata con pannelli chiusi i quali però, nonostante tutto, offrono una maggiore capacità ombreggiante. Per evitare ciò si preferisce utilizzare un particolare tipo di copertura definita pompeiana.

È molto importante realizzare nelle tettoie un’impermeabilizzazione in maniera tale da ridurre il processo di degradazione del legno. Essa dovrà essere realizzata attraverso le coperture ventilate, ovvero due strati composti da tegole e legno che ci permetteranno di non far penetrare calore e quindi di ridurre l’infiltrazione di umidità tra le tegole.


  • mobili esterno Il giardino è uno dei luoghi fondamentali della casa. Chi ha la fortuna di averne uno sa che è di enorme importanza curarlo e arredarlo nei minimi dettagli. Arredare un giardino non è meno impegnativ...
  • tavolo da giardino Un giardino non sarebbe ben arredato e funzionale senza un tavolo. Il tavolo da giardino è probabilmente il primo elemento d’arredo da acquistare, indispensabile se si ama organizzare cene tra amici, ...
  • sedie da giardino Le sedie da giardino sono tra gli elementi fondamentali dell’arredamento da esterni. Sarebbe impensabile uno spazio verde senza potersi sedere comodamente. Le sedie da giardino non sono solo il necess...
  • Il giardino è il luogo principale dove potersi rilassare e godere del sole ma anche del fresco. È per questo che è importante poter creare delle aree ombreggiate sotto cui leggere un buon libro o semp...

Caravan Copertura Copertura Display Kit Sidewall per caravan e Aluma, 3 modelli, colore: bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,06€


Coperture in guaina e perlinato

Le coperture in guaina e in perlinato sono particolarmente adatte nelle tettoie addossate e nelle pensiline grazie alla loro elevata capacità di contrastare il calore e l’umidità. Per poter rendere impermeabile la tettoia dovremmo inserire uno strato di perlinato spesso circa 30-33 mm sulla copertura perlinata e ricoprire il tutto con una guaina impermeabile rossa.


Coperture tettoie: Coperture in policarbonato

Il policarbonato è un poliestere molto utilizzato in numerosi campi, tra cui quello edile, grazie alle proprie caratteristiche strutturali che gli garantiscono leggerezza, luminosità e resistenza. In campo edile viene utilizzato per la realizzazione di tettoie mediante specifici pannelli caratterizzati da una struttura alveolare che ci permette di poterli posare in maniera molto semplice. Inoltre, la sua particolare struttura garantisce una notevole resistenza agli urti e ai carichi. Essi posseggono anche una buona trasmittenza luminosa permettendo quindi di ottenere un isolamento dall’energia termica. Proprio grazie a tutte queste caratteristiche nel giro di poco tempo ha soppiantato completamente l’utilizzo del vetro nella realizzazione delle tettoie.



COMMENTI SULL' ARTICOLO