Recinzioni

I giardini sono degli ambienti aperti che teoricamente sono visibili a tutti. Esistono, però, delle soluzioni da adottare per rendere più nascosto il proprio angolo verde e quindi più protetto sia dallo sguardo altrui che dall’accesso di eventuali estranei. Le recinzioni assolvono proprio queste funzioni. In primo luogo rendono l’ambiente più discreto e in secondo luogo lo proteggono dall’accesso di sconosciuti. I giardini, infatti, sono delle proprietà private che necessitano di essere distinte dall’ambiente circostante per evitare che qualcuno possa accedervi liberamente. A questo proposito le recinzioni fanno si che sia visibile il confine tra lo spazio pubblico e quello di proprietà privata. Esse sono utilizzate anche per conferire maggiore privacy al proprio giardino e allontanare lo sguardo esterno degli sconosciuti. Nel caso di villette a schiere, ... continua

Articoli su : Recinzioni


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Staccionate

      Staccionata in legno La staccionata permette di delineare la propria proprietà da quella dei vicini. Scopri come realizzarla con le tue mani!
    • Recinzioni in legno

      Recinzioni in legno Per delimitare la propria casa comprensiva di giardino dallo spazio circostante possono essere adottate diverse soluzioni. Una di queste, sono le staccionate in legno
    • pali recinzioni

      pali recinzioni Spazi privati come un giardino, un campo coltivabile o un orticello, insieme agli spazi pubblici com
    • Pannelli recinzioni

      recinzioni Il giardino della propria casa è uno spazio molto prezioso e come tale deve essere curato e preserva
    • recinzione cani

      recinzione cani Molte famiglie decidono di farsi accompagnare durante la loro vita da un amico a quattro zampe. In a
    • Recinzioni cemento

      recinzione in cemento Le recinzioni cemento possono essere realizzate in vari modelli e tipologie; grazie alla differente lavorazione si possono ottenere numerose forme diverse.
    • Recinzioni in ferro

      Recinzioni in ferro Un giardino privato è quello spazio verde e ben organizzato che circonda una casa. Si tratta di una
    • Recinzioni in pvc

      recinzione in pvc bianca Le recinzioni in PVC costituiscono una buona alternativa alle recinzioni in legno o metalliche perché risultano essere piuttosto economiche e di facile manutenzione.
    • Recinzioni modulari

      Recinzioni modulari Un giardino privato è uno spazio circoscritto ben distinto dallo spazio pubblico che vi è all’estern
    • Recinzioni per esterno

      Basta fare una passeggiata per le strade urbane, per le vie residenziali, piuttosto che periferiche
    • Recinzioni per giardino

      Recinzioni per giardino In un giardino privato, il discorso è un po’ più complicato. In questo caso, infatti, la recinzione è fondamentale e non si può pensare di eliminare questo elemento dal proprio arredo.
    • Recinzioni prefabbricate

      Recinzioni prefabbricate Sul mercato dell’arredamento da esterno è possibile trovare tutta una serie di mobili, accessori ed
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , dove i giardini delle rispettive abitazioni sono confinanti, una buona recinzione fa sì che ognuno possa godere del proprio spazio all’aperto restando ognuno all’interno del proprio. In realtà le recinzioni possono essere utilizzate non solo lungo il perimetro del proprio giardino, ma anche all’interno di esso per dividerlo in varie zone e delimitarne i confini. È possibile ad esempio, creare una zona orto, divisa dalle altre zone appunto da una piccola staccionata in legno. Ciò produrrà un gradevole effetto visivo in quanto vi sarà un certo ordine nella disposizione degli ambienti.Il mercato offre una notevole varietà di modelli per soddisfare ogni tipologia di giardino e soprattutto ogni esigenza. A seconda della funzione che si vuole far assumere alla recinzione, se protettiva o semplicemente divisoria, si può scegliere la tipologia più indicata. In generale la scelta spazia da piccole staccionate in legno a alte recinzioni in ferro. La scelta deve essere ben ponderata per evitare effetti sgradevoli. Se, infatti, il proprio giardino non è estremamente grande è bene non circondarlo di strutture troppo alte e spesse altrimenti si conferisce all’ambiente una sensazione di prigionia e di soffocamento. Una volta tenuto conto della conformazione del proprio angolo verde si può passare alla ricerca del modello con i requisiti tecnici e il materiale più idoneo alle proprie esigenze.

      Una delle recinzioni più comuni sono i muretti in calcestruzzo che se da un lato garantiscono una certa sicurezza dall’invasione di eventuali estranei, dall’altra hanno una resa estetica alquanto scarsa. Questo tipo di recinzione si acquista in blocchi prefabbricati e può essere assemblato in maniera veloce da personale esperto.

      La rete metallica è, anch’essa, una tipologia di recinzione estremamente utilizzata in quanto offre praticità e semplicità nel montaggio. Inoltre il costo è estremamente limitato. La rete metallica, però, se crea una certa divisione degli spazi, non è assolutamente consigliabile se si intende offrire protezione al proprio giardino. La relativa facilità nell’oltrepassarla comporterebbe il pericolo di ritrovarsi qualche malintenzionato in casa. Anche in questo caso la resa estetica non è delle migliore sarebbe meglio coprire la struttura con delle piante in modo da renderla impercettibile.

      Un’altra soluzione è rappresentata dalle staccionate in legno. L’effetto visivo è estremamente naturale e gradevole. Si armonizza perfettamente con gli spazi aperti. Questo tipo di recinzione non è molto alta e quindi è utile per offrire riparo e creare la giusta privacy ma l’altezza relativamente bassa non la rende indicata come elemento protettivo. Le staccionate sono disponibili in piccoli blocchi ed è dunque molto semplice da installare.

      Attualmente sono molto utilizzati i paletti correnti che si presentano sottoforma di pali orizzontali fissati su degli altri pali più corti ma estremamente robusti. Il materiale di fabbricazione in cui sono disponibili è il legno ma vi sono anche delle versioni in plastica, più resistenti ma meno gradevoli alla vista. Anche in questo caso si privilegia l’aspetto estetico a quello protettivo.

      Le recinzioni a graticcio sono, invece, listelli in legno posti su dei paletti. Questo tipo di struttura offre protezione e crea la giusta privacy dagli occhi curiosi della gente. I graticci sono ideali per far cresce delle piante rampicanti, che coprono la struttura creando un effetto molto naturale.

      Anche le recinzioni con tavolato sono utilizzati per proteggere il proprio spazio verde dalle intrusioni. In questo caso si tratta di strutture alquanto costose, ma la resa è sicuramente ottima.

      I materiali di fabbricazione delle recinzioni sono soprattutto legno e ferro. Vengono utilizzati spesso anche altri materiali come plastica e pvc che hanno il vantaggio di essere molto resistenti ma sono sicuramente meno decorativi. Il legno e il ferro devono essere periodicamente sottoposti a manutenzione altrimenti potrebbero col tempo deteriorarsi, ma il loro vantaggio è che si prestano molto bene alla personalizzazione. È possibile, infatti, decorare questi materiali con vernici appropriate e nel caso del ferro ottenere dei prodotti originali commissionando le proprie recinzioni a dei fabbri.Le recinzioni possono essere acquistate in centri specializzati. Se non si cercano modelli particolarmente originali ci si può recare anche nei centri commerciali ben forniti, inoltre se si vuole personalizzare il proprio giardino ci si può rivolgere anche a degli artigiani specializzati nella lavorazione del materiale scelto. I prezzi sono legati al tipo di modello. Nel caso di una recinzione su misura il costo sarà sensibilmente superiore, ma si avrà la certezza di avere un prodotto unico.

      Non lasciarti sfuggire l’opportunità di ottenere una serie di informazioni a proposito di un argomento come quello relativo alle recinzioni da giardino, che potrebbero ricoprire un ruolo cruciale per quanto concerne il colpo d’occhio che il tuo angolo verde sarà in grado di offrire.

      Lo scopo di questa nuovissima sezione è quello di aprirti gli occhi sulle varie tipologie di prodotto a tua disposizione in un contesto di questo tipo, facendoti scoprire le varie caratteristiche che rendono assolutamente peculiari le recinzioni in legno e quelle in ferro, senza però tralasciare alcune informazioni a proposito della loro vendita, al fine di farti percepire il loro prezzo ideale. Insomma, un’occasione da sfruttare.