Accessori per esterno

Vivere a pieno il proprio giardino è estremamente piacevole e soddisfacente. Stendersi al sole o godersi il fresco, organizzare cene o far giocare i propri bambini sono solo alcune delle attività che è possibile svolgere nel proprio angolo verde, arredato e curato secondo il proprio gusto in modo da sentirsi completamente a proprio agio. Nonostante le mille accortezze e la cura del dettaglio, molto spesso si incorre in un problema fastidiosissimo, le zanzare. Chi ha un giardino sa quanto fastidio può arrecare questo insetto che non lascia tregua e che può rovinare, nel vero senso della parola, il proprio momento di relax. Trattandosi di un fatto naturale, l’uomo non può sradicare il problema, ma può sicuramente adottare delle soluzioni che possano alleggerire il disagio. La soluzione può sembrare semplice in quanto per allontanare le zanzare basta munirsi di un buon sistema antizanzare, ... continua

Articoli su : Accessori per esterno


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Arredamenti esterni

      tavolo da pranzo Come scegliere gli arredamenti esterni in base allo spazio e alle esigenze. Guida informativa alle tipologie presenti sul mercato
    • Arredo giardino usato

      arredo giardino Arredo giardino usato: una maniera alterativa per rinnovare lo spazio verde risparmiando qualche soldo!
    • lampade antizanzare

      lampade antizanzare Le zanzare sono un vero e proprio flagello per tutti, ma soprattutto per coloro che dispongono di un
    • arredare esterno

      area pranzo Lo spazio esterno è, per chi ama la campagna e le distese di verde, tanto importante quanto la casa
    • arredo esterni

      tavolo esterno Vivere lo spazio esterno al meglio è il primo modo di sentirsi bene con se stessi, almeno quando si
    • arredo giardino roma

      arredo esterno Tentare di organizzare al meglio lo spazio esterno è un compito impegnativo, soprattutto se l’ambien
    • Arredo terrazzi

      terrazzo Scopri come arredare il terrazzo di casa al meglio con i nostri preziosi consigli!
    • Articoli giardino

      sera da giardino Per trovare gli articoli da giardino che si prestino bene ad arredare il nostro spazio verde basta a
    • esterni da giardino

      tavolo da giardino Lo spazio esterno è, per chi ama la campagna e le distese di verde, tanto importante quanto la casa
    • Offerte arredo giardino

      arredo giardino Quando si decide di acquistare i mobili con cui arredare gli esterni, prima di passare in rassegna i
    • prodotti antizanzare

      candele alla citronella Per liberarsi dalle zanzare si pensa davvero a tutti i rimedi! In effetti, facendo una rapida rasse
    • Set da Giardino

      set da giardino Quando si sente parlare di set da giardino, il concetto del pendant è rapido e ben delineato. Quasi
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , ma il mercato ne è così fornito che scegliere quello più indicato alle proprie esigenze può essere davvero complicato. Una volta individuato quello più giusto per il proprio giardino nient’altro può disturbare il proprio angolo riservato al relax.Sono davvero tanti i metodi a disposizione da poter utilizzare al fine di proteggere il proprio giardino dalla presenza di insetti e ovviamente di zanzare. Non tutti però possono essere impiegati indifferentemente in quanto la scelta deve basarsi su alcuni criteri fondamentali. Prima di acquistare il proprio sistema antizanzare è necessario considerare la grandezza del proprio giardino, l’eventuale presenza di acqua stagnate e l’intensità della luce. Tutti questi fattori sono indispensabile per evitare di rendere i propri accorgimenti vani. Può capitare, infatti, che si adottino dei sistemi antizanzare in misura limitata rispetto alla dimensione del giardino annullando l’effetto protettivo. Viceversa può accadere che le misure adottate siano esagerate rispetto alla grandezza dell’ambiente incorrendo addirittura in intossicazioni, laddove si impieghino sostanze chimiche dall’effetto repellente. Inoltre la presenza di piscine o vasche e un’illuminazione troppo forte non fanno che accrescere il numero di questi insetti. In base a queste informazioni è possibile orientarsi in maniera corretta nella scelta del giusto prodotto antizanzare.I prodotti antizanzare sono molteplici, vanno dai rimedi più semplici e banali come il classico spray da spruzzare sul corpo o la crema da spalmare, utili se ci si espone all’aria aperta per un breve tempo, fino a metodi più invasivi come le lampade antizanzare, di cui esistono diversi modelli. La scelta del sistema più idoneo alle proprie esigenze è, dunque, molto soggettivo. Come già detto l’utilizzo di creme o spray per il corpo non risolvono definitivamente la questione e quindi non sono metodi particolarmente impiegati se si trascorre lungo tempo nel proprio giardino. Per questo motivo tra i sistemi più utilizzati vi è l’installazione di lampade da esterno, candele alla citronella, zampironi, racchette antizanzare e molti altri. Le candele alla citronella e gli zampironi sono dei metodi antizanzare non eccessivamente invasivi e alquanto economici. Il loro raggio d’azione però è limitato ed è opportuno disporre questi elementi disegnando il perimetro dell’area da proteggere. Se l’area è abbastanza grande solo le candele probabilmente non basteranno, per tale motivo si dovrebbe integrare la loro azione con delle lampade antizanzare. Inoltre gli zampironi, a differenza delle candele alla citronella che è una sostanza naturale, possono essere molto tossici se collocati nelle vicinanze di persone. Vi sono anche delle piante utilizzate come antizanzare come il basilico o i gerani ma anche in questo caso, in giardini di grosse dimensioni, la loro azione protettiva sarebbe nulla. Le lampade restano quindi, gli strumenti più efficaci per risolvere questo fastidioso problema. Esistono in particolare due tipi di lampade antizanzare: la lampada a infrarossi e quella a ultrasuoni. Il primo tipo è la tipica lampada che emette una particolare luce viola capace di attirare l’insetto a sé il quale, una volta entrato nella griglia, riceve una scarica elettrica. Per quanto riguarda la lampada a ultrasuoni è un sistema estremamente efficace e discreto. Si tratta di un particolare congegno di dimensioni limitate che emette degli ultrasuoni udibili soltanto da alcuni insetti come le zanzare, allontanandole immediatamente. Questo metodo è assolutamente innocuo per l’uomo in quanto non vi è immissione nell’aria di sostanze che potrebbero essere dannose per la salute, ma ne garantisce la giusta protezione. L’unico svantaggio è che l’ultrasuono è efficace contro la zanzara normale e non contro quella tigre, in questo caso sarebbe meglio abbinare all’azione della lampada a ultrasuoni un altro sistema antizanzare. Negli ultimi tempi si sta diffondendo un particolare tipo di antizanzare “tecnologico”. Si tratta di un particolare software scaricabile da internet e azionabile direttamente dal nostro pc che emette ultrasuoni capaci di allontanare gli insetti. In realtà la loro azione non è stata ancora del tutto accertata.I sistemi antizanzare possono essere acquistati nei supermercati, nei negozi di giardinaggio e in altri centri specializzati. Candele, zampironi e racchette sono estremamente comuni da poter essere acquistati anche in alcune mercerie ad un costo veramente ridotto. Per quanto riguarda le lampade ultraviolette e a ultrasuoni è consigliabile recarsi presso centri commerciali forniti o negozi specializzati. Nel caso delle lampade a ultrasuoni è possibile trovarle anche in negozi per l’infanzia dato che sono dispositivi utilizzati soprattutto per proteggere i bambini. Il loro costo è superiore ai metodi meno invasivi, ma non estremamente alto, tutto dipende dal modello e dalle caratteristiche tecniche.