Offerte arredo giardino

Offerte arredo giardino

Quando si decide di acquistare i mobili con cui arredare gli esterni, prima di passare in rassegna i prezzi “pieni”, si da sempre un’occhiata alle offerte arredo giardino che ci sono in giro.

E’ ovvio che la tentazione di risparmiare è forte, soprattutto se si riesce ad avere proprio la stessa merce desiderata a prezzi ben più convenienti!

Distinguere, però, tra le offerte effettivamente vantaggiose e quelle che fanno da specchietti per le allodole non è semplice, soprattutto quando i prezzi sono così convenienti.

Per prendere la decisione giusta, bisogna stare attenti ad alcuni fattori.

Primo fra tutti è la qualità e la garanzia dei prodotti che si acquistano, requisiti dai quali non si deve mai prescindere.

Portare a casa dei prodotti che ci sono costati si poco ma che dopo pochi utilizzi saranno da cestinare non ha certo un buon tornaconto né per le nostre tasche né per il nostro umore!

arredo giardino

POLTRONA DA GIARDINO IN ALLUMINIO VERNICIATO NIZZA IMPILABILE BIANCO PER ARREDO ESTERNO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109,56€


Quando fidarsi delle offerte sull’arredo da giardino

arredo da giardinoAnche per gli acquisti, come per la maggior parte delle cose che ci circondano, c’è una stagionalità.

Sembrerà banale sottolinearlo, invece questa considerazione apparentemente inflazionata ci aiuterà a capire quando ci si può fidare delle offerte sull’arredo giardino.

Con lo stesso meccanismo con cui vengono proposti i saldi nei negozi, così si procede anche con il mobilio da giardino.

Diversamente, infatti, da quanto accade con i mobili da interno, quelli da giardino vengono acquistati in primavera o in estate, quindi nella stagione che annuncia il cambio di clima o in quella in cui il cambio di clima è già avvenuto.

Comprare gli arredi da giardino nei mesi tra aprile e inizio agosto, quindi, non è conveniente, o almeno non lo se quello che si sta cercando è un’offerta sull’arredo da giardino.

Il periodo migliore per comprare tavoli, sedie e accessori per l’esterno è quello della “bassa stagione”, ossia quel periodo che è è considerato il più improbabile per usufruire di ciò che si acquista.

La soluzione, quindi, è acquistali a fine estate, oppure in inverno.

Anche a questo proposito bisogna operare una distinzione perché non sempre i rivenditori hanno a disposizione l’arredo da esterni, quindi si rischia di aspettare il tempo propizio per usufruire dello sconto o per accaparrarsi l’offerta e non trovare nulla che soddisfi le proprie esigenze.


  • offerte tavoli Nell’arredo di un giardino gli elementi da acquistare sono tanti, a partire da quelli basilari come quelli che compongono la zona pranzo o relax, fino a quelli decorativi che non sono indispensabili m...
  • In un giardino che si rispetti i mobili e i complementi d’arredo non sono gli unici elementi ad arredare l’ambiente. L’elemento naturale, ovvero il verde, le piante e i fiori sono assolutamente indisp...
  • Un giardino degno di essere considerato tale deve essere curato e ospitale ma soprattutto deve essere un luogo d’incontro e di svago. Con l’arrivo dell’estate, si ha una gran voglia di trascorrere mo...
  • Un tempo le fontane erano poste nei punti strategici delle città e dei paesi, spesso nelle piazze principali e avevano una funzione fondamentale, ovvero quella di distribuire acqua alla popolazione pr...

Ombrellone rotondo da balcone salvaspazio Casoria poliestere 3m avorio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 103,99€


I negozi dove trovare le offerte sull’arredamento da giardino: gli ingrossi

I negozi dove trovare l’arredo da giardino sono sostanzialmente di due tipologie: l’ingrosso fai-da-te, dove è il cliente a giocare il ruolo fondamentale, e i rivenditori specializzati, che hanno capannoni espositivi dedicati esclusivamente ai mobili da esterno.

Gli ingrossi fai-da-te hanno i prodotti per l’arredamento da esterno tutto l’anno, quindi trovare delle offerte sull’arredo da giardino non dipende molto dalla stagionalità, ma, piuttosto, dalle direttive aziendali o dalle merci che necessitano di essere smaltite.

Se volete, quindi, rivolgervi a questo tipo di negozi, l’unica chance è consultare periodicamente i volantini con le offerte e aspettare che arrivi quella che ci piace!


I negozi dove trovare le offerte sull’arredamento da giardino: gli ingrossi

I negozi dove trovare l’arredo da giardino sono sostanzialmente di due tipologie: l’ingrosso fai-da-te, dove è il cliente a giocare il ruolo fondamentale, e i rivenditori specializzati, che hanno capannoni espositivi dedicati esclusivamente ai mobili da esterno.

Gli ingrossi fai-da-te hanno i prodotti per l’arredamento da esterno tutto l’anno, quindi trovare delle offerte sull’arredo da giardino non dipende molto dalla stagionalità, ma, piuttosto, dalle direttive aziendali o dalle merci che necessitano di essere smaltite.

Se volete, quindi, rivolgervi a questo tipo di negozi, l’unica chance è consultare periodicamente i volantini con le offerte e aspettare che arrivi quella che ci piace!

Oltre ai volantino, ci sono anche i cataloghi on line, che si possono sfogliare comodamente da casa e nei quali vengono continuamentte aggiornate le offerte sull'arredo da giardino, in modo da rendere più facile l'acquisto e la reperibilità degli accessori.


Quali negozi scegliere

La qualità del prodotto non dipende dalla sua estetica, inutile sottolinearlo.

Se preferire gli ingrossi o i negozi specializzati dipende dalla disponibilità e da quello che si sta cercando.

Sicuramente nei grandi ingrossi troverete delle offerte sull’arredo da giardino minori, ma con prezzi di base più bassi.

Nei centri specializzati, invece, le offerte sull’arredo da giardino daranno maggiori, ma con costi di partenza molto più alti.

Ovviamente, la scelta dipende anche dall’uso che dovete fare dell’arredo.

Se deve andare ad abbellire il giardino di casa vostra, allora sarebbe meglio rivolgersi ad un negozio specializzato, che saprà consigliarvi modelli fuori dalla mischia.

Se, viceversa, il vostro scopo è quello di arredare una seconda casa, una casa in campagna o quella che avete al mare, allora l’Ikea può andare più che bene, anche perché la manutenzione sarà minore e quindi la sostituzione più frequente.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO