Recinzioni cemento

Premesse

La cura e l’arredamento di una casa consiste nello scegliere gli elementi che meglio si integrano in un dato ambiente. Quando si parla di casa, non s’intende soltanto l’ambiente indoor bensì anche quello esterno. Quest’ultimo in particolare ha bisogno di grande attenzione nella scelta degli elementi di arredo in quanto ciò a cui bisogna far riferimento è, ovviamente, lo stile e dunque la questione estetica ma non solo. Le condizioni ambientale di uno spazio esterno richiedono grande riflessione sulla scelta dei materiali e sulla funzione. La funzione di ogni elemento che viene introdotto in uno spazio all’aperto, infatti è fondamentale. Una recinzione, ad esempio, può essere scelta e acquistata secondo diverse versioni. Ognuna di esse avrà una particolare funzione e dunque una specifica struttura. le recinzioni, in particolare, sono delle strutture di grande importanza e generalmente non mancano mai in uno spazio all’aperto, che sia privato o pubblico.

recinzione in cemento

GAH-Alberts 658632, Staffa porta palo, per pali di recinzione accorciati, 100 x 100 x 200 mm, per ø 34 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Caratteristiche generali

recinzione in cemento stampato Le recinzioni circondano uno spazio all’aperto che può contenere o meno un edificio. Esse sono fondamentali sia come recinzione di spazi pubblici quali parchi o giardinetti comunali, ma anche in spazi privati come orti, terreni agricoli e giardini. Scegliere una recinzione non è difficile a patto che si abbiano le idee ben chiare sul tipo di modelli di cui si ha bisogno. Se si ricerca una recinzione protettiva, ovvero che impedisca ad estranei e curiosi di accedere nello spazio privato, o in quello pubblico dopo un certo orario, bisogna che la struttura sia abbastanza alta da non essere scavalcata e magari anche appuntita all’estremità superiore. Inoltre, la trama, che sia di aste verticali o di pannelli deve essere abbastanza fitta da impedirne il passaggio tra un elemento e l’altro. Se oltre all’impedire l’accesso nella proprietà si vuole anche oscurarne la visuale, allora bisogna scegliere modelli che abbiano una struttura, per così dire piena, così da impedire il passaggio dello sguardo dei curiosi. Altre recinzioni, invece, sono semplicemente delle strutture che mostrano la presenza di un limite materiale che non deve essere oltrepassato per qualsiasi ragione. Le staccionate, ad esempio, non sono molto alte e spesso è estremamente facile oltrepassarle. Queste vengono installate laddove si vuole semplicemente separare uno spazio dal resto dell’ambiente, senza grandi pretese.


  • pali recinzioni Spazi privati come un giardino, un campo coltivabile o un orticello, insieme agli spazi pubblici come parchi, e giardinetti comunali sono, generalmente, ambienti recintati il cui accesso viene quasi s...
  • Un giardino, un terrazzo o un balcone sono degli spazi all’aperto che presentano delle caratteristiche fondamentali, indispensabili affinché essi possano essere goduti nel migliore dei modi. Gli eleme...
  • Le recinzioni sono degli elementi fondamentali in un ambiente privato all’aperto. È necessario che un giardino, un campo o qualsiasi altro tipo di terreno sia visibilmente distaccato dallo spazio pubb...
  • recinzioni Il giardino della propria casa è uno spazio molto prezioso e come tale deve essere curato e preservato. Non solo il giardino, però, ma tutti gli spazi all’aperto hanno bisogno di essere tutelati, sopr...

RECINZIONE COMPLETA 25mt LINEARI RETE METALLICA PLASTIFICATA (RETE h150 cm) (MAGLIA:mm50X50) CON PALETTI POSTI NEL CEMENTO (2276)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 172,99€


Modelli in cemento

recinzione in cemento colorato Tra le varie versioni di recinzioni, molto interessanti, sono le recinzioni in cemento. Il cemento è utilizzato per molti usi e può assumere delle forme davvero interessanti, che magari non ci si aspetta. I tratta, infatti, di un materiale molto versatile e duraturo, poco dispendioso e abbastanza versatile. Il cemento è abbastanza utilizzato all’esterno. L’elemento pensato in questo materiale, in questo caso la recinzione, può essere realizzato direttamente sul posto oppure acquistato in moduli già realizzati, ovvero prefabbricati. Dato che ogni modello di recinzione rispecchia le precise esigenze di chi le acquista, il cemento può andare incontro a qualsiasi tipo di esigenza, per questo motivo, forse, è molto apprezzato e utilizzato. Una recinzione in cemento può essere composto da moduli pieni di precise misure, che andranno assemblati lungo un perimetro di spazio che avrà un numero ben preciso di elementi. Ma con il cemento possono essere realizzati anche dei blocchi costituiti da pali, aste o addirittura elementi architettonici, ovviamente sempre in cemento che rendono la struttura più decorativa e meno sobria. Infine un altro tipo di recinzione in cemento molto diffusa è costituita da un blocco basso con al di sopra una ringhiera in ferro. La recinzione sarà così costituita da una parte in cemento e dall’altra in ferro.


Recinzioni cemento: Fai da te o modelli prefabbricati

recinzione in cemento stampato Le recinzioni in cemento sono realizzate sia in moduli prefabbricate che in loco grazie ad aziende specializzate in questo tipo di realizzazioni. In alcuni casi, però, è possibile provvedere personalmente alla realizzazione della propria recinzione in cemento. Le recinzioni fai da te, ovviamente, sono l’ideale per chi non ha grandi pretesi, ma per chi semplicemente ha bisogno di una struttura che marchi visivamente e materialmente il limite che non deve essere valicato. Prima di costruire personalmente la propria recinzione per il giardino è bene presentare una richiesta di autorizzazione al comune e sono in seguito all’approvazione dello stesso è possibile passare alla fase costruttiva. Le prime fasi della costruzione di un muretto in cemento da recinzione è prendere le dovute misure, successivamente si può passare all’innalzare il muretto utilizzando una rete metallica che ne rinforzi la struttura. il lavoro non è semplice ma con un po’ di impegno può essere eseguito correttamente. Uno dei segreti per realizzare una recinzione che tenga in maniera stabile è creare precedentemente delle fondamenta per garantire una maggiore tenuta. Per quanto riguarda i modelli prefabbricai, l’installazione avviene, in genere, per mezzo di operai inviati direttamente dall’azienda presso cui è avvenuto l’acquisto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO