Recinzioni in ferro

Premessa

Un giardino privato è quello spazio verde e ben organizzato che circonda una casa. Si tratta di una vera e propria risorsa soprattutto per una famiglia con bambini, ma non solo in quanto appena usciti dall’ingresso della propria abitazione ci si trova in uno spazio organizzato e sicuro in cui potersi rilassare o far giocare e divertire i propri figli magari in compagnia dei loro amichetti. Nelle stagioni calde, come l’estate i bambini richiedono costantemente di passare del tempo all’aperto, ma per impegni vari non sempre è possibile accompagnarli al parco o ai giardinetti. Chi può permettersi un giardino attorno alla propria casa è davvero fortunato. Per poterlo utilizzare bene è necessario stilare un progetto finalizzato allo sfruttamento di ogni suo spazio. Ogni area che è possibile ricavare all’interno del proprio angolo verde ha uno specifico utilizzo, così è possibile ricavare l’area dedicata al pranzo o al gioco dei propri bambini, e ancora, l’area dedicata al relax e quella dedicata alla piscina o ad altri passatempi del genere. In ogni area ricavata è necessario introdurre l’arredamento necessario ed appropriato per il loro utilizzo. Ogni allo sfruttamento delle zone progettate, in un giardino è importante provvedere all’installazione di elementi che non vengono utilizzati direttamente e che non hanno un fine né d’arredo né di decoro. Si tratta dei vari impianti necessario per il funzionamento e per rendere più confortevole il proprio angolo verde, tra questi quelli più importanti sono, senza dubbio, il sistema di irrigazione che provvede all’approvvigionamento d’acqua a tutte le specie vegetali presenti in giardino, secondo la quantità e le modalità stabilite. Un altro impianto fondamentale in un giardino è quello d’illuminazione. La luce e l’illuminazione dell’ambiente, infatti, gioca un ruolo fondamentale sia da un punto di vista estetico, che da quello pratico. È necessario illuminare l’ambiente per permettere a chi lo abita di avere la giusta visibilità mentre svolge le sue attività, ma la luce è necessaria anche per fini estetici, ad esempio, per mettere in risalto eventuali spazi o oggetti e creare degli effetti di grande suggestione.

Recinzioni in ferro

PANNELLO RECINZIONE CANCELLATA RINGHIERA PARAPETTO GRIGLIATO IN FERRO ZINCATO-MAGLIA:mm69X132 - MISURA:mm1992x 930 h

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,25€


Caratteristiche principali

Recinzioni in ferroTra gli elementi che svolgono un ruolo fondamentale in giardino, sebbene non si tratti di elementi d’arredo, né di decoro, vi sono le recinzioni e i cancelli. Le recinzioni sono indispensabili per garantire nel proprio spazio all’aperto la sicurezza necessaria per poter usufruire del proprio spazio senza il timore che qualche estraneo possa introdursi nella nostra proprietà. Anche i bambini possono uscire fuori in giardino a giocare anche senza la supervisione di un adulto, in quanto si può essere sicuri che la recinzione crei un confine materiale di separazione tra la parte privata e lo spazio pubblico. La recinzione deve adattarsi alla conformazione del proprio angolo verde, sia nelle dimensioni che nei materiali. La sicurezza deve essere il primo parametro da rispettare, ma ciò non toglie che anche una certa attenzione per l’estetica è fondamentale. In genere, una recinzione è utilizzata per mettere in sicurezza il proprio giardino e la propria casa dell’ingresso di estranei, ma anche per creare una certa privacy tra lo spazio privato e quello pubblico,, ovvero per evitare che dei passanti qualunque possano guardare all’interno del proprio angolo verde o anche che i propri vicini di casa possano avere libero accesso, con lo sguardo, nel luogo in cui ci si sta rilassando.


  • Quando si possiede una qualsiasi proprietà si tende, ovviamente, a proteggerla e a difenderla dalle incursioni di chi non è ben gradito all’interno di esse. Ciò avviene con le abitazioni private dove ...
  • L’arredamento è un’operazione abbastanza complicata in quanto è necessario provvedere all’allestimento di uno spazio prendendo in considerazione diversi fattori. Sia che si voglia arredare un giardino...
  • recinzioni Il giardino della propria casa è uno spazio molto prezioso e come tale deve essere curato e preservato. Non solo il giardino, però, ma tutti gli spazi all’aperto hanno bisogno di essere tutelati, sopr...

PANNELLO RECINZIONE CANCELLATA RINGHIERA PARAPETTO GRIGLIATO IN FERRO ZINCATO-MAGLIA:mm69X132 - MISURA:mm1992x 1320 h

Prezzo: in offerta su Amazon a: 71,4€


Modelli

Recinzioni in ferroI modelli di recinzione in ferro sono estremamente vari e dipendono dal tipo di utilizzo che se ne vuole fare. Se lo scopo dell’installazione è puramente quello della sicurezza sarà opportuno acquistare o farsi realizzare una recinzione abbastanza alta in modo da impedirne l’accesso agli estranei. Si possono anche scegliere dei modelli meno ingombranti ed invasivi da installare non come recinzione esterna ma come delimitazione della propria proprietà da quella del vicino di casa, come nelle villette a schiera. In questi casi, la recinzione può essere molto più bassa dato che il suo scopo è quello di delimitare le aree e non quella di impedirne l’accesso. In genere le recinzioni in ferro sono delle aste installate l’una accanto all’altra in maniera ordinata e proporzionata. Alla sommità in genere presentano delle parti appuntite. Questo modello impedisce l’accesso di estranei ma non gli sguardi indiscreti. In genere, per evitare che le persone guardino del proprio giardino davanti alla recinzione vengono piantati cespugli o piante ad alto fusto. Solo in casi rari la recinzione è costituita da fasce in ferro che impediscono totalmente la visuale interna. Quest’ultimo modello, infatti, è estremamente invasivo e quasi toglie l’aria all’ambiente che da quasi una sensazione opprimente, soprattutto se non si tratta di spazi estremamente ampi. Un altro modello di recinzione in ferro oltre a quello a fasce o aste, vi è la rete metallica. La rete metallica è costituita da un fitta trama in ferro abbastanza morbida che si vende in rotoli o a metraggio. La rete metallica non svolge tanto il compito di proteggere l’ambiente privato o impedire l’accesso agli estranei, perché basta un buon paio di tronchesi per spezzare la rete ed entrare, ma serve piuttosto a limitare le aree. Queste reti non sono molto gradevoli dal punto di vista estetico ed infatti non vengono utilizzate spesso nei giardini privati, dove invece si tende a creare un ambiente gradevole visivamente e che possa essere un buon bigliettino da visita per chi viene a far visita alla famiglia proprietaria della casa.


Vantaggi

Recinzioni in ferroLe recinzioni possono essere acquistate già prefabbricate, oppure possono essere commissionate ad un fabbro o un artigiano. Nel primo caso basta prendere le misure dello spazio in cui devono essere introdotte e scegliere il modelli che rispetta tutti i parametri di cui si necessita. Nel secondo caso invece si decide di rivolgersi ad un esperto artigiano per diversi motivi. Uno di questi può essere il fatto che si necessita di una recinzione non semplice da trovare nella versione già prefabbricata e dunque si rende necessaria la lavorazione su misura. Un altro motivo, invece, può essere il fatto di volere qualcosa di estremamente unico ed originale anche a costo di pagare una cifra nettamente superiore. Per quanto riguarda i materiali, il ferro è, senza dubbio, quello che garantisce più di tutti gli altri sicurezza, resistenza e un certo gusto estetico. Il ferro è un materiale facile da lavorare, ovviamente da chi è esperto nel settore, esso non ha un grande valore estetico ma vi sono alcuni modelli che sono davvero in grado di abbellire e conferire quel tocco di raffinatezza in più all’ambiente. Certo, il materiale più decorativo per eccellenza è il ferro battuto che grazie alla sua malleabilità può essere forgiato in tante diverse forme, ma anche il classico ferro non è da meno. Il ferro ha il vantaggio che si adatta alla perfezione ad ambienti in stile classico nonché ad ambienti in stile moderno. È chiaro che come tutti gli elementi di un giardino anche la recinzione deve essere in tono con lo stile dello spazio in cui viene introdotto, così come il cancello deve riprendere lo stesso motivo della recinzione. Un cancello in ferro possiede delle importanti caratteristiche che lo rendono uno dei materiali più vantaggiosi da utilizzare per la propria recinzione. Esso è estremamente forte e non teme alcun urto. È molto difficile, infatti, che esso possa deformarsi a meno che l’urto non sia di proporzioni importanti. Inoltre, il ferro è davvero molto resistente agli agenti atmosferici. La recinzione in ferro, infatti, è perennemente esposta alle intemperie e all’aria aperto e ciò significa che sia in estate che in inverno la recinzione deve sopportare il calore e i raggi diretti del sole e le piogge, l’umidità e il vento durante i mesi freddi. Tutte condizioni estreme che vanno ad intaccare anche profondamente tanti materiali che non hanno questa capacità di resistenza. Infine anche l’estetica non è del tutto trascurata, infatti, grazie al fatto che si tratta di un materiale che si presta a molti tipi di lavorazione, la scelta del modello più consono dal punto di vista decorativo è abbastanza vasta.


Svantaggi

Uno dei più grandi svantaggi delle recinzioni in ferro, comprese le reti metalliche, è la ruggine. Ogni materiale ha i suoi svantaggi: il legno ad esempio tende a marcire e a deformarsi con il tempo. Il ferro, per l’appunto, può generare della ruggine che compromette la stabilità e la resistenza della struttura intera. Per evitare che si verifichi ciò, è bene provvedere a delle cure periodiche e a delle attività di manutenzione specifiche per un dato materiale che ne garantiscano sempre un buono stato e ne impediscano il danneggiamento. Nel caso della recinzione in ferro, in questo caso, così come in tutti gli altri accessori in ferro, è necessario trattare il materiale con delle vernici e dei prodotti appropriati che sono prevalentemente degli antiruggine. L’utilizzo periodico di questi prodotti sono necessari per prolungare la buona tenuta della recinzione e farla mantenere in buono stato per più tempo possibile. Scongiurato il problema della ruggine, infatti, è sicuro che la recinzione o qualsiasi altro elemento del giardino può conservare a lungo le caratteristiche di resistenza, durata e bellezza.


Acquisto e costi

Le recinzioni in ferro sono degli elementi molto comuni. In genere, infatti, le recinzioni che contornano le proprietà private sono in ferro, perché più di tutti gli altri materiali, viene garantita sicurezza e resistenza. Le recinzioni in questo materiali possono essere acquistate già prefabbricate oppure possono essere realizzate su commissione qualora si desideri qualche modello più personalizzato oppure se si hanno delle esigenze particolari che i modelli prefabbricati non possono soddisfare. Fatto sta che farsi realizzare su misura la propria recinzione aggiunge un tocco di raffinatezza e di originalità in più a tutto l’ambiente. Ciò al prezzo di una spesa maggiore e di tempi più lunghi di consegna.


recinzioni : Recinzioni in ferro su misura per te

Recinzioni in ferro Inizia oggi stesso ad ottenere maggiori spunti su un aspetto estremamente delicato per il giardino di casa, come quello delle recinzioni. In particolare, per prendere sempre le migliori decisioni in un ambito come questo, dovrai per forza conoscere le sfaccettature che caratterizzano le singole tipologie di prodotto che il mercato in questione ti offre.

Un riferimento particolare, a nostro avviso, va fatto alle cosiddette recinzioni in ferro, ottimali per tutti coloro che badano maggiormente alla sostanza piuttosto che alla forma. Tale prodotto, infatti, pur essendo meno bello da vedersi rispetto a quello in legno, offre ampie garanzie sia dal punto di vista della sicurezza, sia per la solidità a lungo termine.




COMMENTI SULL' ARTICOLO