Recinzioni per giardino

Premessa

Quando passeggiano lungo un luogo all’aperto, spesso ci accorgiamo dell’arredamento che lo contraddistingue. Che sia uno spazio privato e arredato personalmente, oppure uno spazio pubblico caratterizzato dal tipico arredo urbano, vi sono degli elementi immancabili che non potrebbero mai essere sottovalutati. Tra questi elementi come si può non citare la recinzione. La recinzione è un elemento di arredo davvero indispensabile. Esso è presente sia nell’ambito dell’arredo urbano che di quello privato. Ogni proprietà privata che sia una casa, un terreno, un campo coltivabile e così via presenta una recinzione che permette di distinguere quale porzione dell’ambiente è accessibile a tutti e quale invece presenta delle restrizione. La recinzione, infatti, ha come caratteristica e scopo fondamentale quella di rappresentare un ostacolo visibile e materiale che limita l’accesso in un determinato ambiente a tutti coloro che non ha il permesso di entrarvi liberamente. Se consideriamo uno spazio pubblico come un giardinetto, un parco pubblico o qualsiasi spazio all’aperto, spesso questi luoghi presentano una recinzione che ne limiti i confini e soprattutto che possa proteggerlo e mantenerlo in condizioni migliori. In genere questi luoghi all’aperto facenti parte dello spazio cittadino e per questo aperti a tutti, sono accessibili a chiunque voglia. A questo punto ci si chiederà per quale ragioni vengono montate delle recinzioni. Il motivo è semplice, boschi, parchi e quant’altro hanno degli orari ben precisi di entrata e uscita e le recinzioni con gli opportuni cancelli regolano il ritmo di questi luoghi impendendo alle persone di entrare in definiti giorni e orari.

Recinzioni per giardino

Gablemere - Greenhurst, Set di 4 pannelli per recinzione, in plastica, effetto bronzato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,58€


Caratteristiche principali

In un giardino privato, il discorso è un po’ più complicato. In questo caso, infatti, la recinzione è fondamentale e non si può pensare di eliminare questo elemento dal proprio arredo. Prima ancora di procedere alla divisione delle zone e alla introduzione dei mobili e degli accessori più indicati, infatti, bisogna pensare alla recinzione. La recinzione protegge lo spazio interno oltre cui essa e posta. Essa è indispensabile nelle proprietà private in quando rende ben visibile il confine tra ciò che è pubblico e ciò che appartiene, invece a un proprietario e a cui si vuole vietare l’ingresso. In un giardino privato possono accedere solo i proprietari dello spazio o chiunque altro sia personalmente autorizzato da chi possiede l’area. Una volta precisata quale sia la funzione fondamentale di una recinzione all’interno di un giardino privato, è bene descrivere, anche se brevemente, i principali modelli e le loro caratteristiche.


  • Recinzioni in legno Un giardino è un ambiente davvero interessante e chi ha la possibilità di averne uno sa quanto può essere piacevole passare il proprio tempo libero all’interno di esso. In estate, quando le temperatur...
  • Basta fare una passeggiata per le strade urbane, per le vie residenziali, piuttosto che periferiche e la prima cosa di cui ci si rende immediatamente conto è che ogni proprietà, che sia di tipo pubbli...
  • Frangivento in legno I pannelli frangivento sono degli accessori importantissimi che non dovrebbero mai mancare in un giardino perché ci permettono di creare una barriera sia dal vento che dall’occhio indiscreto delle per...
  • Reti frangivento Uno dei principali problemi nell’agricoltura è la protezione delle colture dalle intemperie. È in questo ambito che negli ultimi decenni, grazie al miglioramento delle tecniche di produzione e allo sv...

Parkland® recinzione per giardino istantanea effetto mattoni con luci solari LED - da martellare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,51€


Scelta

La scelta di una recinzione per il proprio giardino non è una cosa semplice. Sono tanti i criteri che bisogna prendere in considerazione quando si deve acquistare un elemento così importante. Prima di tutto è importante decidere se l’esigenza pratica prevale su quella estetica o se si vogliono preservare entrambi gli ambiti e dunque acquistare un modello che possa garantire sicurezza e resistenza, ma allo stesso tempo, anche un certo impatto estetico, soprattutto considerando che si tratta del primo elemento che si vede entrando all’interno del giardino. Le recinzioni possono essere davvero di diverse tipologie. Se si vuole proteggere fisicamente lo spazio privato dall’accesso e l’invasione di eventuali estranei o curiosi sarebbe meglio optare per un modello abbastanza alto così da impossibilitare chiunque voglia provare a scavalcare. Un modello del genere, dunque, potrebbe essere in ferro o ferro battuto, composto da una serie di paletti o aste di piccolo diametro con una punta finale all’estremità superiore. Se alla volontà di impedire l’accesso agli estranei vi è anche quella di impedire la visione di ciò che vi è all’interno del giardino, ovvero, al di là della recinzione si può pensare di acquistarne una con dei pannelli “pieni” anziché dei semplici paletti che lasciano intravedere l’ambiente.


Recinzioni per giardino: Altri modelli

Se non si desidera questo tipo di struttura si possono adottare altri espedienti come il piantare alberi o piante ad alto fusto proprio davanti alla recinzione. Un alto tipo di recinzione può privilegiare l’aspetto estetico a fronte della sicurezza. Magari in alcune situazioni non vi è bisogno di elementi che diano protezione, magari perché la recinzione viene installata come divisorio tra diversi ambienti. In questo caso, la struttura sarà maggiormente curata esteticamente. Potrà essere utilizzato un materiale legante ma meno protettivo come il legno, i moduli che compongono la recinzione potranno essere più bassi e più stretti. Addirittura in questi casi possono semplicemente essere utilizzate delle reti a maglia metallica o delle strutture in materiali come il pvc. La recinzione per eccellenza, poi, è la tipica staccionata che può essere realizzata in diverse versioni. Insomma per il proprio giardino, vi è un’infinita gamma di recinzioni tra cui è possibile trovare, senza dubbio, il modello più indicato per il proprio ambiente domestico. Meglio se l’aspetto pratico ed estetico si incontrano.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO