rocce per giardini

Giardino roccioso

Quando si pensa ai giardini si ha sempre davanti agli occhi l’immagine di una fazzoletto più o meno grande di verde, in cui erba e fiori la fanno da padroni.

Non tutti valutano seriamente la possibilità di disporre, invece, un giardino roccioso.

Ugualmente bello e sicuramente più particolare, gli spazi esterni realizzati con delle apposite rocce per giardini sono l’optimum per chi ha molto spazio a disposizione e vuole occuparlo al meglio.

Più grande è l’ambiente che si ha a disposizione, maggiore sarà lo spazio tra una pietra e l’altra nel quale far crescere il manto d’erba.

Comunque, qualunque sia la dimensione del giardino è necessario tenere presenti alcuni fattori, da considerare soprattutto se si vuole procedere in modalità fai-da-te.

Se ci si rivolge a dei professionisti, starà alla loro esperienze a alla loro bravura trovare la zona del giardino giusta nella quale disporre le rocce per giardini, altrimenti è necessario che si presti la dovuta attenzione, onde evitare che si faccia una posa in opera sbagliata e deludente.

rocce in giardino

ZoomSky 200 Pezzi incandescente ciottoli incandescenza nel Buio Pietre Rocce Colorate ciottoli Luminosi Ghiaia Decorazione per Giardino Percorso Cortile Acquario Serbatoio di Pesce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,47€
(Risparmi 13,52€)


Caratteristiche

tipi di rocciaPerché le rocce per giardini diano la resa migliore e abbiano la giusta resistenza nel tempo, è importante che il giardino roccioso sia messo nella parte giusta di verde.

Bisogna, innanzitutto, scegliere un luogo soleggiato e mai a ridosso degli alberi.

Questo perché i bulbi che dovranno naturalizzarsi tra una pietra e l’altra necessiteranno di luce e della corretta esposizione ai raggi del sole.

In secondo luogo, ci si deve assicurare che ci sia un sufficiente drenaggio dell’acqua.

Quando l’acqua piovana si riverserà sulle rocce per giardini essa dovrà defluire in modo naturale e senza intoppi.

Tappare, ad esempio, le vie di fuga tra le rocce per giardini con cemento o altri collanti finirebbe per far implodere la composizione delle rocce e per creare delle spaccature.

Per la stessa motivazione, è importante che il giardino roccioso si trovi sempre in pendenza, così che l’acqua scenda correttamente e non si impantani.

Infine, è necessario porre molta attenzione anche alle piante che si dispongono tra le rocce per giardini, magari suddividendole per specie e qualità di crescita.

In questa scelta, bisognerebbe affidarsi a qualche fioraio esperto che sappia consigliarvi nel modo giusto.


  • mobili esterno Il giardino è uno dei luoghi fondamentali della casa. Chi ha la fortuna di averne uno sa che è di enorme importanza curarlo e arredarlo nei minimi dettagli. Arredare un giardino non è meno impegnativ...
  • tavolo da giardino Un giardino non sarebbe ben arredato e funzionale senza un tavolo. Il tavolo da giardino è probabilmente il primo elemento d’arredo da acquistare, indispensabile se si ama organizzare cene tra amici, ...
  • sedie da giardino Le sedie da giardino sono tra gli elementi fondamentali dell’arredamento da esterni. Sarebbe impensabile uno spazio verde senza potersi sedere comodamente. Le sedie da giardino non sono solo il necess...
  • Il giardino è il luogo principale dove potersi rilassare e godere del sole ma anche del fresco. È per questo che è importante poter creare delle aree ombreggiate sotto cui leggere un buon libro o semp...

FONTANA A CASCATA IN POLIRESINA PER ARREDO ESTERNO GIARDINO ZEN EFFETTO ROCCE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2830€


Quali rocce scegliere

Tra le tipologie di rocce da giardini a disposizione bisogna operare una scelta importante.

Prima di tutto, è necessario fare una ricerca precisa riguardo le rocce per giardini che più si adattano alle proprie esigenze.

In secondo luogo, per evitare costi troppo alti, è preferibile scegliere quelle reperibili nella propria zona di residenza, o comune quelle più vicine

In questo modo, sul costo finale delle rocce per giardini non penderà anche il prezzo relativo al trasporto.

In generale, comunque, le rocce per giardini non devono essere di un materiale troppo poroso perché pioggia, vento e gelo potrebbero disintegrarle.

Le rocce per giardini più adatte ai giardini rocciosi si trovano nei letti di fiumi e sono ricoperte da muschio e piantine che si possono conservare.

Quindi, nel caso si volesse reperirne abbastanza per provvedere ad una messa in opera da soli, si possono cercare proprio nei pressi dei fiumi.


Come realizzare i giardini

Per fare in modo che le rocce per giardini siano disposte in modo corretto e funzionale, i blocchi in pietra vanno collocati uno sopra l’altro in modo che tra quelli superiori, che sono più arretrati rispetto a quelli inferiori, ci sia un lembo di spazio sufficiente per mettere le piante in un momento successivo.

Ovviamente, anche la terra deve essere ben concimata, altrimenti le piantine farebbero molta fatica a crescere.

La terra, in particolare, deve essere disinfestata a composta da ghiaia fine, sabbia, concime e terra di foglie.

La prima a dover essere collocata deve essere la ghiaia in modo tale che potrà crescere l’erba e ci sarà modo di far creare lo giusto spazio tra le rocce per giardini.

Lo spazio tra le rocce è particolarmente importante perché risulta fondamentale per il drenaggio dell’acqua.


rocce per giardini: A chi rivolgersi

Per realizzare giardini di questo tipo ci si può rivolgere alle serre o a dei fiorai che trattano questa tipologia di creazioni.

E’ necessario prima trovare il negozio giusto. Per individuarlo, basterà che vi orientate verso quelli che hanno esposti anche alcuni tipi di composizioni diverse dal solito.

I vivai, in particolare, si occupano di questo tipo di giardini realizzati con le rocce per giardini.

In alternativa, potete rivolgervi ad un giardiniere che si occupi come libero professionista di questo tipo di realizzazioni. Se non ne conoscete nessuno, informarsi dai vicini di casa può rivelarsi una soluzione così a portata di mano da essere spesso e inspiegabilmente tenuta poco in considerazione.

Se, però, vi piace stare a contatto con la natura, potete anche provvedere da soli: vi basterà reperire delle rocce per giardini lungo i letti dei fiumi e metterle seguendo le procedure su descritte.

Anche se il risultato potrebbe non rivelarsi così come lo avevate immaginato, sicuramente la soddisfazione di aver realizzato da se un giardino roccioso sarà superiore!


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO