Bungalow in legno

Premessa

Il legno è un materiale molto interessante e caratterizzato da grande versatilità. Con questo materiale è possibile realizzare non solo ottimi e affascinanti mobili da interno o da esterno, accessori, soprammobili e così via, ma anche delle vere e proprie costruzioni. Nell’ambito degli articoli da esterno è nota la presenza di vere e proprie casette da giardino, realizzate in legno nella maggior parte dei casi. Le tipiche casette da giardino possono essere utilizzate in diversi casi. Esse possono essere semplicemente dei capanni per gli attrezzi o per riporre oggetti inutilizzati, insomma una sorta di garage. Ma le casette possono essere anche abitabili e possono essere attrezzate per la pratica di alcune attività come i propri hobbies o addirittura ci si può dedicare al proprio lavoro. In alcuni casi, se non si ha molto spazio a disposizione in casa per poter ospitare parenti o amici che vengono a farci visita, si può acquistare ed installare direttamente nel proprio giardino una casetta in legno che funga da dependance, dotata dunque, di uno spazio abitabile a cui si accede tramite una porta d’ingresso e delle finestre da cui far arieggiare l’interno. La casetta avrà, chiaramente, un arredamento adeguato a questo tipo di utilizzo. Su questo tipo di linea si inserisce anche il bungalow in legno.

Bama Bungalow Cuccia, Beige

Prezzo: in offerta su Amazon a: 82,39€
(Risparmi 11,61€)


Caratteristiche generali

Il bungalow in legno è una struttura abitativa molto simile ad una casa in legno, tra le due situazioni abitative, però, ci sono delle differenze. I bungalow, infatti, hanno dimensioni più ridotte alle tipiche case in legno che possono essere anche a più piani. I bungalow, in genere presentano soltanto un livello ed hanno una metratura sicuramente più ridotta, a metà strada tra una casetta da giardino e una tipica casa in legno. Tutti conoscono i bungalow in quanto vengono, generalmente, utilizzati come case per le vacanze soprattutto in località marine, in montagne o, perché no, anche in campagna. Rispetto alle tipiche dimore da villeggiatura come la roulotte, il camper o il tradizionale appartamento, un bungalow offre numerosi vantaggi. Paragonato alle prime due soluzioni, camper e roulotte, è chiaro che il bungalow dà una percezione di “casa” che essi non hanno. In quanto tale si consiglia soprattutto a chi ama il confort e non è capace o non vuole adattarsi a situazioni meno confortevoli. Per quanto di dimensioni minori di un appartamento, infatti, il bungalow presenta, comunque, tutte le comodità di cui si ha bisogno: vi possono essere due o più ambienti, angolo cottura, servizi igienici, terrazzo o giardino a seconda del livello. Il legno, poi, è il materiale più adatto con cui costruire questo tipo di soluzione abitativa per le sue note proprietà termiche. Essendo strutture prefabbricate non è complicato, né troppo lungo assemblare tutti i pannelli e gli altri elementi di cui sono composte e ciò può avvenire anche da parte dello stesso compratore senza che si contatti una squadra di operai specializzata in questo tipo di lavori.


    Dettagli su ZANZARIERA IN ALLUMINIO A MOLLA CM 60/160X250 ORIZ MARRONE PORTA E FINESTRA

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,2€


    Modelli

    I bungalow sono delle vere e proprie casette da giardino. L’unica differenza è che si tratta di soluzioni abitative. La struttura è proprio votata a questo tipo di utilizzo. Si tratta, infatti, di una casa dotata di ingresso, camere separate le une dalle altre, finestre e tetto spiovente. Se il bungalow viene installato direttamente sul suolo, in genere, vi è anche un piccolo giardinetto o una veranda, nel caso in cui invece, si trova ad un livello superiore e vi si accede tramite una scala esterna, può presentare un terrazzo. Per quanto riguarda le dimensioni, la scelta è abbastanza ampia. Vi sono infatti modelli di pochi metri quadrati ed altri molto più ampi. Si parte dai 20 metri quadrati circa fino ai 60-70 metri quadrati. A seconda della metratura, è possibile dividere l’ambiente in vari spazi. Normalmente vi è minimo una stanza con letto matrimoniale oppure una camera quadrupla con letto a castello oltre a quello a due piazze. Solo per i modelli più piccoli vi è una doppia camera. Inoltre, quasi sempre si trova un angolo cottura e ovviamente un bagno. I bungalow sono realizzati nella maggior parte dei casi in legno. Il legno è un materiale che riesce ad isolare l’ambiente esterno dall’eccessivo caldo e dall’eccessivo freddo. A questa caratteristica naturale del legno, poi, si deve aggiungere che le pareti di queste strutture abitative sono abbastanza spesse e ciò non fa che rendere ancora più isolato termicamente l’ambiente interno. Inoltre, a seconda se il bungalow è utilizzato in inverno o in estate è possibile dotarlo di un sistema di aria condizionata fredda o calda a seconda dei casi.


    Bungalow in legno: Manutenzione

    La manutenzione dei bungalow è una operazione fondamentale e necessaria. Il legno, infatti, è un ottimo materiale e presenta numerosi vantaggi, ma per poter mantenere tutte le sue caratteristiche è necessario che sia curato periodicamente. Occorre, infatti utilizzare dei prodotti specifici per il legno come le vernici isolanti, impermeabili e ignifughe per proteggere il materiale dall’azione degli agenti atmosferici.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO