piscine in acciaio

Quali piscine comprare

Acquistare una piscina che assicuri il massimo della robustezza è un prerogativa dalla quale non si può prescindere.

E’ vero che molto dipende dall’uso che si fa della piscina e da quanto tempo si ha intenzione di sfruttarla.

Se, cioè, lo scopo di chi acquista è quello di usare la piscina per una sola estate e di procedere, poi, immediatamente, alla sostituzione, allora la piscina potrà essere comprata anche con un po’ più di leggerezza.

La questione è totalmente diversa, invece, per quanto riguarda le piscine da posizionare in pianta stabile nel giardino.

In questo caso, l’acquisto va fatto in modo molto più ponderato, valutando tutti i pro e i contro del caso e, soprattutto, tenendo in conto la prospettiva futura.

Sta all’acquirente, insomma, stabilire quale sarà l’uso che farà della piscina e regolarsi di conseguenza.

piscine in acciaio

Scalette piscina in acciaio inox AISI 304 piscina vasca scaletta scala 2 - 5 gradini V2Aox, Anzahl Stufen:4-stufig (183 x 50 cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 139,99€


Rapporto qualità/prezzo

piscine esterne in acciaioE’ molto importante non sottovalutare il fattore prezzo.

Secondo una facile equazione, in base alla quale meno si spende meno garanzie si hanno, il costo che ha la piscina dice molto anche sulla sua resistenza.

Non è esatto, infatti, parlare in questo caso di qualità, o, almeno, non lo è nel modo più stretto del termine.

Insomma, non è che una piscina poco costosa sia qualitativamente scarsa, ma è ovvio che la sua robustezza non sia quella che ci si può aspettare da una di grossa mole e con un sistema di intelaiatura ben piazzato.

Non c’è però, da meravigliarsi se una piscina con un costo basso non offra determinate prestazioni!

L’importante è trovare il giusto compromesso tra prezzo, funzioni e resistenza.


  • Una piscina nel giardino di casa propria è il sogno di tutti, ma è ancora diffusa l’idea che averne una richieda un grande spazio a disposizione in cui collocarla e una cifra esorbitante da spendere p...
  • Nelle stagioni calde è bello trascorrere il proprio tempo all’interno del proprio giardino. Tra le tante attività che è possibile fare all’aria aperta, fare un bagno rinfrescante nella propria piscina...
  • piscina in vetroresina Le piscine non sono, ormai, un bene di lusso, ma delle strutture abbastanza diffuse nelle case di coloro che possono permettersi di posizionarle nel proprio giardino.Riuscire ad avere uno spazio tut...
  • giochi in piscina Tuffarsi in acqua e trovare il giusto refrigerio durante una torrida giornata estiva è solo uno dei modi che si hanno per sfruttare al meglio la piscina. Dopo un bel bagno, si può organizzare qualche ...

Jilong PC 540x274 SFP - copertura per piscine rettangolari con struttura in acciaio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€
(Risparmi 12,5€)


Le piscine in acciaio

L’industrializzazione delle piscine fuori terra in acciaio e resina ha raggiunto degli standard di qualità molto alti.

L’ottima estetica, le rifiniture sofisticate e la capacità di durare nel tempo le rendono le migliori dal punto di vista qualità/prezzo.

Anche l’estetica è, infatti, una caratteristica che non va accantonata.

Dare alla piscina un volto più personalizzato è un notevole valore aggiunto, soprattutto se l’ambiente nel quale essa va installata è finemente decorato.

Ci sono alcuni materiali più spartani che non consentono di effettuare lavorazioni, lasciando la piscina come fosse un blocco monolitico.

Non che questo sia un difetto, ma potrebbe, piuttosto, rappresentare un limite per coloro che vogliono creare un angolo piscina sofisticato ed originale.

Per quanto riguarda la resistenza, poi, è ovvio che l’acciaio sia in grado di offrire ottime garanzie in questo senso.

Se ci si pensa, in effetti, il fattore resistenza è quello più importante nel caso dell’acquisto di una piscina perché è necessario che l’acquisto che si fa risponda alle aspettative che ci si è fatti.

La qualità del materiale fa si che la spesa venga ammortizzata nel tempo.


I vantaggi delle piscine in acciaio

Le piscine realizzate in pannelli d’acciaio, pannelli che sono standard per quanto riguarda la lunghezza ma hanno grandezze diverse, consentono di realizzare qualsiasi forma il cliente abbia scelto.

Sarà cura del personale del rivenditore presso il quale vi recherete mostrarvi di quali piscine in acciaio dispongono, di quale profondità e di quale larghezza.

Dopo di che, nello spazio dedicato alla piscina verrà effettuato uno scavo, creata una base di appoggio in cemento armato e, infine, posizionati i pannelli d’acciaio, collegati e stabilizzati tra loro.

In questo modo, ovviamente, si può dare la forma che si vuole alla piscina, in base allo spazio a disposizione e ai propri gusti.

Il bordo a sfioro, ad esempio, è uno dei decori che è possibile realizzare con questo tipo di materiale, che da molta soddisfazione soprattutto dal punto di vista estetico.

Le strutture sono stabili e permettono di abbattere qualsiasi tipo di vincolo di dimensione, contemplato, invece, da altri materiali.


Gli accessori

Quando si acquista una piscina in acciaio, così come accade con tutte le altre tipologie di piscine, è importante rifornirsi di tutti gli accessori utili alla manutenzione.

Spesso le piscine vengono vendute con all’interno giù dei kit standard, ma nel caso così non fosse provvedete voi stessi ad acquistarli nel negozio presso il quale avete preso anche la piscina in acciaio.

La scaletta, lo skimmer, il retino, il cloro, l’antialghe e il pulisci fondo sono gli accessori di base che vengono utilizzati nell’ambito della gestione della pulizia della piscina.

I kit che vengono venduti con le piscine stesse, spesso ma non sempre, non sono di ottima qualità.

In questo caso, la soluzione è comprare ogni singolo oggetto singolarmente.

Sicuramente spenderete qualcosa in più, ma sarete certi di aver acquistato del buon materiale.

Anche dalla manutenzione che voi terrete dipende la durevolezza della piscina, che se trascurata o abbandonata, rischia di perdere efficienza prima del tempo.

Con l’acquisto, dunque, non termina il lavoro, semmai inizia!

Essere preparati è il primo passo, predisporsi per affrontare qualsiasi tipo di inconveniente si possa rivelare durante l’utilizzo della piscina in acciaio.




COMMENTI SULL' ARTICOLO