Piscine prefabbricate

Piscine prefabbricate

Quando si decide di installare una piscina nel proprio giardino, il primo pensiero vola a quella in cemento armato.

Per quanto, senza ombra di dubbio, la piscina in cemento armato sia la soluzione migliore in termini di robustezza e di resistenza, è anche quella più invasiva perché non permette ripensamenti.

Una volta che ci si è decisi a far installare una piscina in muratura bisogna, peraltro, calcolare una spesa abbastanza pesante, la maggior parte della quale è da destinare allo scavo.

E’ proprio la fase di inizio dei lavori, insomma, a richiedere l’investimento più grande.

Una valida alternativa alle piscine in muratura sono le piscine prefabbricate.

Negli ultimi anni, le nuove tecnologie e le ricerche d nuovi materiali hanno consentito di creare delle soluzioni da poter applicare in sostituzione delle piscine in cemento armato.

piscine prefabbricate interrate

Gre CIPR351 - Copertura invernale per piscina tonda Ø 360/350 - 100 g/m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,52€
(Risparmi 17,48€)


Le forme delle piscine prefabbricate

piscine Scegliere tra una piscina prefabbricata e tra una in cemento armato, spesso, non è solo una questione di costi, ma anche di spazi.

Si preferisce, cioè, la piscina in muratura perché si ha bisogno di realizzarne una tenendo conto di certe misure ben precise e di forme che non siano necessariamente quadrate o rettangolari, ma anche asimmetriche o tondeggianti.

In realtà, questo tipo di pretese si possono avere anche se si sceglie una piscina prefabbricata grazie alle soluzioni modulari, che permettono diversi tipi di realizzazioni.

Il vantaggio economico che si trae dallo scegliere una piscina prefabbricata è notevole perché, in pratica, si tratta di muoversi a metà strada da una piscina in muratura, completamente pensate su misura, e una da esterni.

Con le piscine prefabbricate, quello che cambia è il lavoro di scavo.

Mentre, cioè, con le piscine in muratura lo scavo sarà forgiato tenendo conto della struttura della piscina, con quelle prefabbricate avviene esattamente il contrario.

Dopo aver stabilito quale sarà la forma e quali saranno le dimensioni delle piscina, si procederà a rimuovere la quantità di terreno necessaria all’installazione della piscina.


  • piscina interrata Se si ha uno spazio verde a disposizione, la prima tentazione che viene è quella di dedicare un’area in particolare alla piscina.Le piscine interrate sono, senza dubbio, le migliori sia dal punto di...
  • piscina fuori terra Se si ha uno spazio a disposizione ampio e assolato, la piscina è d’obbligo.Predisporre, però, una piscina interrata equivarrebbe a compromettere per sempre il terreno.Una scelta meno radicale, ma...
  • piscina coperta  in casa Nella scelta della piscine con cui arredare il proprio spazio aperto, sicuramente molti avranno pensato anche alla soluzione coperta.Solitamente, infatti, nei giardini o nelle proprietà dei privati,...
  • piscine in muratura Sebbene sul mercato ci siano piscine di molti materiali diversi, le piscine in muratura rimangono quelle preferite da tutti.La sensazione di rilassamento e tranquillità che si prova guardando l’acqu...

Intex 28020 - Telo di copertura estivo per piscine easy tonde diametro 244cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,9€


Il rivestimento delle piscine prefabbricate

Se le piscine prefabbricate consentono di muoversi a piacimento con la forma, per quanto riguarda il materiale di rivestimento ci sono vincoli ben precisi.

Il rivestimento delle piscine prefabbricate deve essere eseguito con liner o con telo in PVC, il che porta, comunque a risultati estetici molto buoni.

Realizzando delle piscine prefabbricate in PVC, inoltre, non bisogna preoccuparsi più di tanto di effettuare particolari verifiche del terreno di posa perché l’elasticità del materiale fa si che la struttura sia in grado si sopportare anche dei piccoli assestamenti.

Questo non significa, tuttavia, che la questione “terreno” si possa archiviare con tanta facilità.

E’ necessario prestare la giusta attenzione al luogo in cui viene posizionata la piscina, soprattutto se c’è pericolo di cedimento o di smottamento.

D’altro canto, se l’area destinata alla piscina non ha mai dato alcun tipo di problema da questo punto di vista, si può contare su una resistenza, seppur rapportata al peso e alla sostanza della struttura, della piscina.


Dove posizionare la piscina prefabbricata

Per quanto riguarda il luogo del giardino in cui posizionare la piscina, il discorso da fare è lo stesso che si farebbe con qualsiasi altro tipo di piscina.

Dopo essersi accertati che il terreno sia abbastanza compatto e solido da reggere l’innesto di una piscina, c’è da prestare attenzione al grado di esposizione al sole della zona predestinata.

L’acqua deve essere ben riscaldata e, quindi, la piscina installata in modo tale da ricevere, durante qualsiasi ora del giorno, i raggi del sole.

Mettere la piscina prefabbricata in un luogo riparato dagli alberi non farebbe che rendere quasi inutilizzabile la piscina stessa.

E’ altrettanto importante, per quanto riguarda la pulizia della piscina, che lo specchio d’acqua sia lontano delle fronde degli alberi

Le foglie secche qualsiasi tipo di residuo penda dai rami finirà con il depositarsi sull’acqua, costringendo, di conseguenza, a continui interventi con il retino.

Soprattutto se il giardino in cui verrà installata la piscina si trova in una zona in aperta campagna, trovare l’acqua sporca sarà un fenomeno a cui bisognerà abituarsi.

La manutenzione con il retino, allora, diventa fondamentale per far si che l’acqua sia sempre limpida.


Dove comprare una piscina prefabbricata

Le piscine prefabbricate sono facilmente reperibile verso i rivenditori specializzati.

Se avete affidato i lavori ad una ditta, allora si occuperanno di tutto i muratori addetti all’installazione.

In caso vogliate procedere quanto più possibile da soli, trovare il negozio sarà molto semplice.

In città se ne trovano a iosa, basta prestare un po’ d’attenzione ai cartelli che ne veicolano la pubblicità.

Altrimenti, anche la rete è un ottimo canale di vendita, attraverso il quale riuscire a contattare o le stesse ditte presenti nella vostra città oppure altre, più distanti, ma ugualmente efficienti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO