Vasi espansione

Premessa

Il giardino è un ambiente apparentemente molto semplice ma in realtà esso contiene diversi elementi anche davvero complessi che non hanno un’applicazione diretta, ma che sono indispensabile per il funzionamento di tutto l’ambiente e fanno si che esso possa mantenersi sempre impeccabile dal punto di vista estetico e funzionale e confortevole dal punto di vista pratico. I meravigliosi giardini che si vedono sono frutto di un duro lavoro di progettazione, modifiche e lavori concreti e la scelta dei giusti elementi d’arredo e di decoro. Nessuna di queste fasi deve essere sottovalutata in quanto soltanto se tutte vengono eseguite correttamente e con il massimo impegno, allora il risultato sarà garantito. In un giardino non si deve credere che solamente ciò che “si vede” è frutto di lavoro e impegno, ma vi sono anche degli elementi che stanno alla base dell’utilizzo dell’ambiente. Facendo degli esempi pratici, in modo da chiarire il concetto, si pensi ai sistemi di irrigazione o di illuminazione. Essi esistono ed è grazie ad essi che il giardino può essere abitato e vissuto di notte oppure le piante e i fiori possono mantenersi sempre sani e rigogliosi. Oltre a questi elementi che stanno alla base di uno spazio all’aperto e che devono essere scelti in base ad esigenze di tipo pratico, nonchè al proprio gusto per l’estetica vi sono tutta una serie di accessori, mobili e decorazione che, probabilmente, fanno parte di quella fase più divertente, ovvero quella dell’arredamento dell’ambiente all’aperto. L’arredamento vero e proprio consiste, come ben si sa, nella introduzione di mobili, divani, tavoli, sedie, insomma di tutti quegli elementi portanti che identificano una zona e la sua utilità. Successivamente si passa alla fase della decorazione, ovvero dell’inserimento di particolari elementi in stile con l’arredamento vero e proprio, da scegliere in rapporto alla particolare zona da arricchire e completare.

vasi espansione

IDROSFERA VASO ESPANSIONE x AUTOCLAVE 24LT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


Caratteristiche generali

vasi espansioneContrariamente a quanto si può pensare, non solo mobili e oggetti vari sono in grado di arredare un ambiente, ma anche gli elementi naturali presenti già originariamente in uno spazio all’aperto ha questo potenziale. Piante e fiori, infatti, hanno la capacità di decorare e rendere un ambiente fresco e ospitale molto più di tanti accessori e elementi. In un giardino le piante possono creare delle zone d’ombra naturali oppure essere utilizzate semplicemente per donare quella nota di colore indispensabile per rendere un luogo piacevole. Se in giardino le piante possono essere piantate direttamente nel terreno, in terrazzi e balconi la situazione è completamente diversa in quanto non vi è terreno per la loro vita. In questi casi, i vasi e le fioriere sono degli accessori fondamentali in quanto è grazie ad essi che è possibile portare fiori e piante in questi ambienti. I vasi, dunque, permettono di far arrivare la natura anche ai piani superiori. Essi sono disponibili in varie forme, materiali e modalità di applicazione. Si tratta di accessori che non hanno soltanto un valore estetico, ma svolgono un vero e proprio compito, di grande importanza, ovvero portano piante e fiori laddove non potrebbero essere introdotte. Quando si parla di vasi nell’ambito del giardino, però, non bisogna pensare soltanto ai tradizionali recipienti in cui generalmente si invasano le specie vegetali. I vasi sono anche degli elementi che svolgono una funzione pratica più che estetica nonostante condividono il nome con i vasi da piante. Si tratta dei vasi ad estensione. Anche in questo caso ci troviamo in presenza di recipienti o meglio contenitori che svolgono un ruolo fondamentale nell’ambito della sicurezza. Essi vengono utilizzati nei sistemi termici e idraulici e il loro compito consiste nel regolare gli improvvisi sbalzi di pressione negli impianti che consento, per l’appunto di riscaldare gli ambienti e di far arrivare in maniera diretta l’acqua in casa o in giardino. In giardino più che gli impianti termici si trovano gli impianti di irrigazione in quanto, essendo il verde e la natura l’elemento dominante di uno spazio all’aperto, i sistemi di irrigazione sono fondamentali per far si che essi ricevano tutti giorni il giusto apporto di acqua e nella forma più consona alle proprie esigenze. Anche negli impianti termici vengono impiegati i vasi ad estensione, i quali funzionano allo stesso modi di quelli utilizzati negli impianti idrici.


    Vaso di espansione a membrana per autoclave 25 LT Pressione 5 bar

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,97€


    Com’è fatto

    I vasi presenti in giardino non sono soltanto i classici recipienti in cui viene posto terriccio e di conseguenza invasate piante e fiori, i vasi sono anche quelli ad estensione, elementi fondamentali in impianti come quello termico e quello idrico. Inseriti in un sistema di irrigazione, essi hanno una forma sferica o ovale e possono essere confuse facilmente con delle pompe idrauliche. Quando si utilizza il sistema idrico, ovvero quando si aprono i rubinetti per la fuoriuscita dell’acqua, si possono verificare degli sbalzi di pressioni che possono essere molto pericolosi per il buon funzionamento dell’intero sistema. Uno sbalzo non controllato, infatti, può provocare dei gravi danni all’interno dell’intero impianto. I vasi ad espansione intervengono proprio per evitare ciò, ovvero per impedire che si verifichino sbalzi di pressioni capaci di mettere a rischio il funzionamento del sistema di irrigazione. La struttura dei vasi ad espansione è caratterizzata da una membrana all’interno della struttura esterna che può contenere, a seconda del modello, sostanze come acqua, aria o una combinazione di aria e gas. Altri modelli invece contengono acqua che può entrare in contatto con l’aria. A seconda della tipologia della membrana si possono classificare due modelli di vasi ad espansione: i vasi aperti o quelli chiusi. Oltre a questi due modelli si può aggiungere anche il vaso ad espansione a pellicola.


    Modelli

    vasi espansionePer quanto riguarda il primo modello, ovvero, il vaso ad espansione aperto, la membrana contente acqua è, per l’appunto, aperta ed è a diretto contatto con l’aria esterna. I vasi ad espansione chiusi, invece, possiedono una membrana chiusa contenente gas o acqua che non entrano a contatto con l’esterno. I modelli a pellicola sono composti da due membrane chiuse, ognuna delle quali ha al suo interno rispettivamente acqua e aria. Di qualunque modello si tratti, se a membrana chiusa, aperta o a pellicola, la modalità di funzionamento è la medesima. Durante il funzionamento dell’impianto può accadere che vi è un innalzamento improvviso di pressione, in questo caso per evitare danni, la membrana si allarga per poi ridurre il proprio volume una volta stabilizzatasi la pressione. I vasi possono avere la membrana fissa o intercambiabile. Il secondo tipo di membrana, ovvero quella che presenta la possibilità di essere sostituita è più frequente all’interno degli impianti di riscaldamento , mentre il primo tipo, quella fissa è più utilizzata in quelli idrici.


    Manutenzione

    Come detto nel paragrafo precedente, questo tipo di vaso, che nulla a che fare con i vasi per fiori se non il nome, possono essere utilizzati in diversi tipi di impianti per controllarne gli sbalzi di pressione. Tra gli utilizzi più diffusi vi è quello nei circuiti di raffreddamento delle auto sempre per una questione di sbalzi termici, una secondo possibilità d’impiego è all’interno dei sistemi di riscaldamento casalinghi, ovvero all’interno delle caldaie per controllare le differenze di temperature o il colpo d’ariete e ovviamente negli impianti di irrigazione per evitare che un accumulo di pressione possa mettere in crisi e compromettere il funzionamento di tutto il sistema idrico. I vasi ad espansione sono degli elementi fondamentali, come si è visto, non solo all’interno di un impianto di irrigazione o di riscaldamento, ma anche all’interno di un’automobile. Senza questi dispositivi non sarebbe possibile avere degli impianti così complessi in quanto subirebbero continuamente dei danni. Dunque, la loro presenza è fondamentale e proprio per questo è necessario che essi siano tenuti sempre pulito e ben funzionanti altrimenti la loro azione e la loro utilità terminerebbe. Così come in tutte le situazioni anche all’interno del giardino è necessario effettuare delle operazioni di manutenzione periodiche. Queste operazioni non devono passare soltanto per la pulizia superficiali di mobili e superfici oppure per la cura di piante e fiori, ma anche per il controllo e l’eventuale riparazione o pulizia profonda di dispositivi complessi quali possono essere tutti gli elementi che compongono un sistema di irrigazione o un sistema di riscaldamento. Di conseguenza anche elementi come i vasi di espansione hanno un bisogno costante di cure e di operazioni finalizzati a tenerli sempre in buono stato. Non basta dunque acquistare dei prodotti di buona qualità, ma è necessario che questi prodotti siano costantemente tenuti sotto controllo e puliti a fondo per garantirne sempre il massimo funzionamento. Per verificare lo stato di “salute” dei vasi ad espansione basta aprire una valvola che si trova nella estremità bassa della struttura e controllare la pressione dell’aria. Nel caso in cui essa sia inferiore a quella sul lato esterno del vaso è necessario regolarla per far si che raggiungano lo stesso livello. Se non avviene questo tipo di regolazione la membrana potrebbe rompersi e pregiudicare il funzionamento di tutto l’impianto. Esistono vasi di diverso volume. Quello più adeguato alle proprie esigenze deve essere scelto in base alla portata dell’impianto idrico. I vasi possono avere un volume che partono da un minimo di 25 litri fino ad un massimo di 300.


    Vasi espansione: Costi

    I vasi ad espansione devono vere una certificazione europea CE, che ne garantisca la sicurezza e l’idoneità. Non possono essere acquistati, né messi in vendita vasi che non la presentino. Per i vasi con volume minore si parte da un minimo di 25 euro fino ad un massimo di 110 euro o giù di lì. Essi possono essere acquistati o al dettaglio nelle ziende specializzate in questo tipo di prodotti o online, collegandosi a dei siti appositi.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO