gazebo auto

Gazebo auto

Quando si vive in un’abitazione singola si pone il problema del parcheggio dell’auto.

Avendo una zona ben estesa a disposizione, è giusto suddivide l’ambiente in modo tale da poterne beneficiare al meglio.

L’idea di destinare una parte del giardino o dello spazio all’auto è tutta’altro che lontana dalle esigenze delle famiglie di oggi.

In media, un nucleo familiare possiede almeno due auto.

Finché si vive in città e si possiede un posto auto, il problema non si pone.

Ma quando si vive in una soluzione abitativa indipendente, è importante, se non fondamentale, avere una parte destinata all’auto.

A meno che non si abbia un garage in muratura incluso nella struttura della casa, il gazebo auto è la risposta alle domande di quanti devono parcheggiare una volta arrivati a casa vostra.

gazebo per auto

Gazebo garage copertura auto legno nordico trattato esterno 300x560xH230cm 60538

Prezzo: in offerta su Amazon a: 439,9€


Dove installare il gazebo

gazebo esternoSia per quelli che nella casa ci vivono che per coloro che vengono in visita, avere un gazebo auto installato in una precisa zona del giardino aiuta ad avere ben chiaro quali sono gli ambienti della proprietà.

Non lasciando alcun segnale su dove bisogna mettere l’auto, si corre il rischio di avere un giardino o uno spazio disordinato e male organizzato.

Il gazebo auto sopperisce al box che solitamente si usa per proteggere le auto perché, in effetti, svolge la funzione principale di schermo che è chiamata ad ottemperare.

Anzi, in alcuni casi è gazebo auto può rivelarsi migliore delle strutture al chiuso.

Siccome i gazebo auto non hanno alcun tipo di vincolo per quanto riguarda il posizionamento, sarebbe preferibile montarlo in un punto lungo il percorso che dall’ingresso della proprietà porta all’abitazione.

Questo consentirà a tutti di parcheggiare nelle immediate vicinanze della casa senza doversi stancare troppo per raggiungere la porta di entrata.

Potrebbe dimostrarsi sbagliato, invece, installare il gazebo auto proprio davanti alla porta di casa.

Questo significherebbe avere sempre le auto a vista, creare nubi di fumo ogni volta che più di un’auto si raduna nello stesso spazio e ritrovarsi occupato un ambiente che potrebbe essere comodamente sfruttato per godersi l’aria aperta.


  • ombrellone gazebo Nella categoria degli ombrelloni non sono compresi solo gli ombrelloni a palo centrale e quelli a braccio alterale, ma anche gli ombrelloni gazebo. Il nome stesso ci fa avanzare delle supposizioni su ...
  • gazebo in legno Un giardino è un ambiente all’aperto in cui non vi sono delle zone al coperto se non quelle offerte naturalmente dagli alberi e dalle piante ad alto fusto. In alcuni casi, però, queste coperture, per ...
  • tende da gazebo Il gazebo è un tipo di complemento d’arredo da esterno che si trova spesso nei giardini.Indipendentemente da quanto sia lo spazio a disposizione, chi possiede un fazzoletto, più o meno esteso, di ve...
  • gazebo in legno Il giardino è uno spazio che deve essere organizzato al meglio se si vuole vivere lo spazio esterno con serenità e tranquillità.A seconda dell’effettivo spazio che si ha a disposizione, si può pens...

Blinky 9694970 Gazebo, Modello Garbo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 119€
(Risparmi 15,3€)


Tipi di gazebo auto

In commercio ci sono tanti tipi di gazebo auto, o, comunque, di gazebo che possono essere utilizzati per risolvere il problema del parcheggio.

Da quelli in legno a quelli in tessuto, ciascun gazebo auto ha i suoi pro e i suoi contro.

Per quanto riguarda i gazebo euro in legno, ad esempio, il vantaggio innegabile è quello della solidità della struttura.

I gazebo in legno sono, in effetti, i più stabili e quelli che hanno la riuscita migliore perché sono ben robusti ma non eccessivamente pesanti.

Si tratta, tuttavia, di una struttura definitiva, sulla cui costruzione o sul cui posizionamento bisogna riflettere bene prima di decidere.

I gazebo auto in tessuto, invece, sono più pratici, più veloci da montare e meno impegnativi perché possono essere rimossi ogni volta che si vuole.

C’è da dire, però, che le strutture di questo tipo non si contraddistinguono per la loro resistenza, quindi in caso di vento o nella stagione fredda, sarebbe opportuno smantellare il gazebo auto e montarlo quando necessario.

Se poi non si vuole sottoporsi a questo tipo di pratica, basterà apportare qualche piccola attenzione per rendere più solida la struttura.


La base del gazebo

Una colta individuato il luogo in cui si vuole installare il gazebo auto, bisogna prestare altrettanta attenzione alla base del gazebo auto.

Siccome, tendenzialmente, le auto saranno parcheggiate sempre in quella zona, la superficie dovrà essere adatta.

Il terreno non è adatto, ad esempio, ad ospitare un gazebo auto perché al primo acquazzone diventerebbe fangoso, rendendo difficili lacune manovre con l’auto.

Nemmeno la ghiaia si presta bene a fare da base ai gazebo auto, anche se sicuramente è una soluzione migliore del terreno puro e semplice.

In caso di pioggia infatti, i granelli di ghiaia potrebbero infilarsi nelle seghettature delle ruote e pian piano rovinare le gomme.

L’ideale è l’asfalto, che non pone alcun tipo di problema e non ha bisogno di particolar manutenzione.

Certo, realizzare una plancia in asfalto nel bel mezzo del giardino non sarebbe il massimo.

Meglio predisporre la zona per il gazebo auto all’imbocco del giardino e lasciare poi libera la distesa verde.


Dove acquistare

Per comprare i gazebo auto ci si può recare presso i negozi all’ingrosso o presso quelli specializzati.

Scegliere tra l’uno e l’altro dipende, ovviamente, dal tipo di gazebo auto che si è deciso di acquistare.

I negozi non prettamente dedicati alla vendita dei gazebo hanno a disposizione una gamma di opzioni minore, ma comunque soddisfacente.

Soprattutto se siete orientati verso il gazebo auto in tessuto o realizzato in struttura leggere, questi tipi di rivenditori sono perfetti.

Viceversa, se avete intenzione di valutare qualche tipo di gazebo più massiccio e con particolari rivestimenti, allora dovrete cercare dei negozi più specifici.

Ovviamente, potrete anche rivolgervi ad un artigiano e far realizzare un gazebo auto personalizzato, con misure precise.




COMMENTI SULL' ARTICOLO