pergolati in legno

premessa

In un giardino, la presenza di spazi al coperto non completamente chiusi sono delle importanti risorse in quanto permettono di svolgere delle attività stando all’aperto, ma allo stesso tempo, rimanendo in una zona riparata. Ciò è fondamentale quando, ad esempio, si vuole pranzare in giardino, ma le temperature troppo alte e i raggi diretti del sole, rendono poco piacevole questo momento. In una situazione del genere, una copertura come un pergolato scongiura totalmente gli inconveniente succitati. Anche in una situazione di improvvisa pioggia o di raffiche di vento si possono evitare i “fuggi-fuggi” dato che si possono continuare a svolgere le attività che si stavano svolgendo restando comodamente sotto la propria pergola. I pergolati fanno parte, assieme ai gazebo, della categoria delle coperture da esterno. I primi differiscono, nella maggior parte dei casi dai secondi, per una caratteristica in particolare, ovvero per il fatto che si tratta soprattutto di coperture addossate, mentre nel secondo caso si è in presenza di strutture autoportanti. In realtà, i pergolati possono essere realizzati sia con strutture indipendenti, capaci di reggersi autonomamente, sia dipendente da un appoggio esterno come una parete o un muro esterno dell’abitazione. In entrambi i casi il pergolato è una copertura la cui funzione fondamentale è quella di fornire un luogo all’aperto coperto sotto cui possono essere collocate una delle tante aree del giardino, dalla zona pranzo a quella relax.
pergolato in legno

VERDELOOK Ampio e Resistente Gazebo in Legno impregnato per arredo e Decorazione degli Esterni, Misura 6x3m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 548,3€


caratteristiche generali

pergolato in legno Il pergolato addossato è, senza dubbio, la soluzione più comune di questa copertura. Il suo essere direttamente collegato ad una parete o un muro dell’abitazione, da cui dipende, fa si che la zona abitabile del giardino possa essere sfruttata anche quando le condizioni atmosferiche non lo consentirebbero. L’installazione di un pergolato all’ingresso di un’abitazione, ad esempio può divenire un’ottima anticamera per intrattenere gli ospiti stando all’area aperta ma non eccessivamente esposti. I pergolati autoportanti invece, sono molto simili ai tradizionali gazebo, proprio perché la caratteristica principale di distinzione tra le due coperture, l’essere addossato ad una parete, viene meno. I pergolati indipendenti, infatti, sono autoportanti e si reggono attraverso una struttura di sostegno che non dipende da nessun elemento esterno, come mura o parete, come nel caso di quelle addossate. Questi tipi di pergolati possono essere utilizzati come struttura dove far crescere piante rampicanti, o ancora come capannina sotto cui parcheggiare la propria auto.

  • Pergolati gazebo In uno spazio all’aperto ci capita spesso di vedere delle strutture coprenti di diversa tipologia e dimensione. l’introduzione di elementi del genere, è ormai una pratica estremamente diffusa in quant...
  • pergola addossata Il giardino deve essere arredato con gusto e raffinatezza senza mai dimenticare il confort e lo stesso vale per un terrazzo o un bel balcone. A questo proposito esistono degli elementi da collocare ne...
  • http://ky-dan.com/images/2004garden/6230095.jpg All’interno di un giardino è importante poter creare delle aree di maggior riservatezza sotto cui godersi l’ombra e il fresco della natura circostanze e magari ripararsi dalle improvvise piogge estive...
  • gazebo a pergola Quando bisogna acquistare un gazebo ci sono da valutare una serie di questioni.Quando si decide la posizione del giardino in cui mettere il giardino, infatti, si sceglie sempre una zona né troppo as...

Pergola in legno trattato 240 x 240 x 240 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 150€


materiali

I pergolati più diffusi sono, in genere, realizzati in legno o in muratura. I pergolati in legno, sono delle coperture molto interessanti sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista pratico. Per quanto riguarda l’aspetto estetico, infatti, il legno garantisce eleganza, sobrietà, ma allo stesso tempo calore. Il legno in giardino è probabilmente il materiale che si addice meglio all’ambiente dato che si tratta di un materiale naturale. La scelta di un pergolato in legno deve rispondere a delle esigenze di stile e di praticità. In genere se il proprio giardino presenta già un arredamento di tipo classico, dove il legno è il materiale predominante, la scelta viene quasi spontanea. Anche se il proprio giardino è arredato in stile etnico o coloniale il pergolato in legno è la soluzione che si sposa meglio con l’ambiente. Esso è costituito da una copertura caratterizzata da doghe accostate le une alle altre e da supporti, sempre in legno che vengono fissati al muro. La struttura può essere realizzata in diverse dimensioni a seconda dello spazio a disposizione e delle esigenze pratiche di chi lo richiede. Il legno utilizzato per questo tipo di realizzazione è il teak o altri tipi di legno piuttosto resistente. Esso può essere colorato con delle vernici specifiche per questo tipo di materiale e la scelta può cadere su delle tonalità accese o tenui oppure un’altra soluzione potrebbe essere quella di lasciare il legno della colorazione naturale e intensificarne il colore con delle vernici che esaltano le essenze del legno senza alterarne la natura. Nel primo caso si avrà un risultato più moderno e contemporaneo, mentre nel secondo più classico e sobrio.


legno

I pergolati in legno, per quanto siano molto suggestivi e raffinati dal punto di vista estetico, necessitano di grande attenzione e di periodiche operazioni di manutenzione per far si che il legno rimanga sempre vivo e sano, preservandone la bellezza e la resistenza. Il legno, a questo proposito, deve essere periodicamente trattato con prodotti specifici per questo materiale. È importante passare di tanto in tanto sulla superficie di tutto il pergolato delle vernici ignifughe per rendere la struttura più resistente ad eventuali incendi. Inoltre altre importanti vernici con cui trattare il legno serve a preservarlo dall’eventuale attacco di muffe e tarme. È importante, inoltre, controllare il peso delle piante rampicanti perché un eccessivo carico al di sopra della copertura potrebbe compromettere la stabilità e la sicurezza del pergolato.


pergolati in legno: pergole e tettoie da giardino : Pergolati in legno ideali per te

Pergolati in legno Se vuoi scoprire un prodotto che può fare effettivamente la differenza per l’arredamento del tuo angolo verde, non potrai certo disdegnare le informazioni che ti stiamo offrendo attraverso questa sezione, su un argomento come quello dei pergolati. A nostro avviso, tuttavia, è importanti soffermarsi anche su categorie merceologiche più specifiche.

Ovvio il riferimento ad una tipologia di prodotto ben definita come quella dei pergolati in legno, assolutamente unici nel poter risolvere contemporaneamente diversi problemi: da un lato puoi creare rilassanti zone d’ombra all’interno del tuo angolo verde, dall’altro potresti offrire un supporto assolutamente gradito alle tue splendide piante rampicanti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO