mobili giardino milano

mobili giardino milano: Mobili giardino Milano

terrazzo a milano

Chi sostiene che Milano sia una metropoli in cui il verde urbano sia stato totalmente soppiantato da parcheggi e centri commerciali, commette un grande errore. Milano, capitale della moda e del design, offre infatti grandi possibilità a tutti coloro che amano vivere in simbiosi e in armonia con il verde. Questo, infatti, essendo molto rispettato e curato da tutti, diventa un grande protagonista delle giornate di molti cittadini che cercano persino di ricrearlo, e soprattutto di ‘viverlo’, in ogni minimo spazio: nel più piccolo balconcino come sul davanzale della finestra. Orti in città, terrazzi arredati e piccoli grandi spazi esterni organizzati, sono ora sempre più ricercati e molto di moda. È proprio vero che oramai sempre più milanesi scelgono la propria casa in base alla possibilità di avere uno sbocco esterno cercando di creare, in esso, piccoli angoli di verde in cui rifugiarsi per scappare dal grigiore della città. Luci e arredamento fanno da contorno al verde naturale delle piante creando con esse delle vere sculture architettoniche. E, allora, se vi capita di trovarvi in giro per quest’affascinante città e non credere alle mie parole toglietevi la curiosità e girovagate per Milano con la testa rivolta verso l’alto! Rimarrete esterrefatti da quello che vedrete. Balconi e balconcini sono spesso dei veri e propri capolavori d’arte verde. I giardini sviluppati in verticale che, soprattutto durante la stagione primaverile, si trasformano in un trionfo di colori e profumi, attrezzati con tavoli, sedie, e chaise-longue, regalano splendidi momenti conviviali. Dietro agli imponenti portoni dei palazzi storici situati al centro della città e nelle viuzze intorno alle grandi strade dello shopping, si nascondono meravigliosi giardini privati curati in ogni minimo particolare. Milano vista dall’alto possiede un vero e proprio patrimonio verde: terrazze splendide che fanno dimenticare quel luogo comune in cui si dipinge la bella Milano come una città grigia e priva di colori. Ricordando che a Milano si tiene la fiera di arredamento più importante d’Italia, va da sé che una cosa che sicuramente non manca ai milanesi è il gusto estetico nell’allestimento e nell’organizzazione degli spazi. Al salone del mobile ci si trova di fronte a creazioni di architetti e designer provenienti da tutto il mondo che fanno degli elementi di arredo, delle vere e proprie istallazioni moderne in cui convogliano stile e ricercatezza nei materiali. Poltrone, sedie, tavoli e lampade di tutte le dimensioni e forme, si inseriscono perfettamente in ogni contesto arredando con gran stile spazi di diverse dimensioni. Mobili di colori naturali o neutri, trasmettendo modernità e intramontabilità nello stile, sono quelli più utilizzati nell’arredamento da esterno milanese. Essendo una città con un alto tasso di piovosità, di fondamentale importanza per garantire un risultato che sia duraturo negli anni, è la scelta dei materiali. Il rattan ed il teak sono entrambe fibre naturali disponibili in diverse colorazioni, che garantiscono un elevata resistenza agli agenti esterni seppure a prezzi elevati. Spesso queste fibre sono associate a strutture metalliche che ne esaltano la bellezza e danno all’ambiente un’impronta più moderna. Altri materiali molto utilizzati nell’arredo esterno sono le resine epossidiche utilizzate per tavoli sedie e vasi che, inserite tra il verde delle piante, creano un’ambientazione molto futuristica. Da una città dinamica e alla moda come Milano dove l’estetica gioca un ruolo fondamentale, non ci si può certo aspettare di trovare negli arredi esterni uno stile statico e anonimo. Tutto qui, dalle piante agli articoli d’arredo, è curato nei minimi dettagli facendo in modo che lo spazio esterno sia al passo con i tempi seguendo le mode del momento. Da un giardino tipicamente milanese ci si aspetta, infatti, quel connubio tra natura e design di ispirazione minimale in grado di assolvere pienamente alle funzioni pratiche ed estetiche oltre che migliorare la fruizione degli spazi. Prima di allestire un terrazzo è necessario capire quale sarà orientativamente la sua destinazione d’uso. Mentre per alcuni esso rappresenta un luogo di isolamento e di rifugio in cui una chaise-longue, o un lettino assolvono pienamente a questa funzione, per altri, rappresenta un punto di incontro e di svago. Divani ricoperti con cuscini morbidi accostati a tavolini bassi e candele, creano un angolo perfetto per allestire ad esempio un aperitivo tra amici. Elementi molto decorativi nei terrazzi sono i vasi. Ne esistono di tutte le forme materiali e dimensioni e sono di fondamentale importanza perché danno stile allo spazio. Fioriere quadrate in rame acidato dal design minimale sono contenitori ideali per arbusti di grande dimensione che schermano il terrazzo. Cassette rettangolari in acciaio, abbinate a vasi in fibra di vetro con il loro stile moderno, decorano notevolmente lo spazio.
terrazzo a milano

FORBICI DA POTATURA PROFESSIONALI - Cesoie per Potare da Giardino per la Cura di Piante, Siepi ed Alberi da Frutto, Comoda e Versatile Cesoia Manuale ideale per piccoli & grandi Lavori di Giardinaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,5€
(Risparmi 6,49€)


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO