Fioriere angolari

Caratteristiche principali

Un giardino o un terrazzo fiorito sono l’orgoglio di chi si occupa e gestisce una casa e soprattutto di chi s’intende di giardinaggio. È indubbio che avere uno spazio all’aperto rigoglioso e tempestato di colori, profumi e verde contribuiscono a dare alla propria casa un’atmosfera ospitale e soprattutto viva. È proprio per questo motivo che non si può con occuparsi delle piante e dei fiori del proprio giardino o del proprio balcone. Se in un giardino la cosa fondamentale è prendersi cura del manto erboso, della potatura dei cespugli e degli arbusti, della giusta irrigazione e di tante altre attività che possono essere fatte personalmente, qualora si possieda il tanto ambito pollice verde, oppure possono essere commissionate ad un giardiniere esperto, il lavoro di giardinaggio da compiere in un balcone o un terrazzo è sicuramente minore ma comunque molto importante.

Fioriera SMART SYSTEM FANTAZIE 60 cm con sistema di autoirrigazione che ti ricorda quando hai innafiato l’ultima volta. Colore: Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16€


Collocazione

In uno spazio all’aperto come un terrazzo o un balcone è possibile “portare” piante e fiori grazie all’ausilio di recipienti adatti a questo tipo di utilizzo. Si tratta di vasi e fioriere. Le fioriere, in particolare, sono indispensabili per la vita di molte specie vegetali da fiore, dato che rappresentano il sito ideale per la loro crescita e proliferazione. Le fioriere hanno un’utilità non soltanto pratica, ma anche estetica. Esse contengono diverse specie di fiori, che già da soli decorano con grande gusto e freschezza l’ambiente, ma anche da sole, le fioriere possono essere dei veri e propri pezzi d’arredamento. Vi sono tanti modelli tra cui è possibile ricordare le fioriere angolari.


  • terrazzo notte L’arredamento del terrazzo è un’attività divertente, ma allo stesso tempo, complessa e impegnativa. Chi ha la fortuna di godere di un bel terrazzo, magari posto su un alto edificio nel mezzo di una gr...
  • terrazzo con pergola Torino, definita da Le Corbusier "La città con la più bella posizione naturale", è conosciuta in tutta Italia come la città salotto.Perdersi tra le strade del centro storico protetti dai portici tip...
  • terrazzo Avere un terrazzo che consenta di trascorrere parte della giornata stando all’aria aperta, pur trovandosi in casa, è davvero l’ideale.Per quanto riguarda l’arredamento dei terrazzi, come spesso capi...
  • ombrelloni da terrazzo Se non si è così fortunati da vivere in campagna o da avere una casa a mare, non bisogna disperare. Si può godere di un’atmosfera rilassante e all’aria aperta non solo in un grande giardino, ma anche ...

Soledì Irrigatore Automatico Giardino Campo Pressione Rotazione 360 Gradi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 3€)


Modelli

Le fioriere angolari rivestono un ruolo fondamentale in quei luoghi particolarmente ristretti, in cui non vi è abbastanza spazio per l’introduzione di troppi elementi decorativi. Le fioriere angolari hanno, come dice il nome stesso, come maggior vantaggio quello di avere una forma ad angolo così da adattarsi anche a questi spazi che generalmente non vengono occupato, ovvero gli angoli per l’appunto. Si tratta di soluzioni esteticamente molto valide in quanto sia la forma che i diversi modelli e i variegati materiali donano uno stile proprio a questo tipo di fioriera, ma soprattutto siamo in presenza di una fioriera “salva spazio” in quanto consenti di introdurre degli elementi che altrimenti non avrebbero trovato una propria collocazione negli spazi più ristretti. Le fioriere angolari hanno, in genere, diversi pianti, ovvero un numero variabile di ripieni sui quali vengono adagiate le fioriere. I materiali possono essere il legno, il ferro, l’alluminio o anche qualsiasi altro materiale di riciclo purché resistente.


vasi e fioriere : Fioriere angolari

La fioriera angolare è la fioriera che risolve i problemi di spazio nel giardino.,

I fiori, infatti e le piante, sono gli elementi a cui davvero non si può rinunciare quando si pensa allo spazio verde; ma spesso collocarli e dare loro uno spazio adeguato implica dover rinunciare ad altro.

Questo accade perché gli spazi dei giardino, sempre più spesso, si restringono, sono più piccoli.

Quindi non si può immaginare che piante e fiori, collocate nelle fioriere, occupino troppo spazio.

Le fioriere angolari risolvono in parte questo problema perché si possono facilmente collocare, come descritto dall’aggettivo che le affianca, negli angoli inutilizzati del giardino ove nessuna fioriera classica potrebbe essere messa.




COMMENTI SULL' ARTICOLO