Tappeto erboso rotoli

Cos’è

Un giardino è uno spazio all’aperto di grande impatto scenico. Esso può essere progettato e realizzato in tanti diversi modi a seconda del proprio gusto e delle proprie esigenze. Esistono ambienti all’aperto che danno maggior importanza alla praticità e per questo sono realizzati con tanti elementi d’arredo ma non molte specie vegetali. Chi, invece, ama la natura e desidera uno spazio in cui immergersi per rilassarsi nelle ore libere preferisce i tipici giardini verdeggianti e floridi con solo qualche elemento d’arredo per godere al meglio della natura in cui si è immersi. In questa seconda tipologia di giardino, vi è un elemento che primeggia in assoluto. Questo elemento è il prato. In uno spazio all’aperto la prima cosa che balza alla vista è il tappeto erboso. Esistono diversi tipi di manti erbosi che variano a seconda della tipologia di semi utilizzati per andare a soddisfare le esigenze del cliente.

Hortus 62GRAX51E Seme Calpestabile Prato, 1 kg, 18 x 6.5 x 27 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Caratteristiche

I tappeti erbosi non sono tutti uguali. Esistono tappeti adatti ad essere molto utilizzati e che resistono bene al calpestio e ai passaggi ripetuti. L’erba che va a comporre questo tipo di tappeti è delle più resistenti. Esistono poi tappeti erbosi più delicati che si danneggiano più facilmente e che, per questo, non rispondono bene al calpestio, ma in compenso sono esteticamente più belli e raffinati. L’erba che compone questo ultimo tipo di tappeto erboso, infatti, è estremamente pregiata e delicata ed è preferita ad altre qualità di semi esteticamente meno interessanti. I prati dunque possono essere scelti in base all’utilizzo che se ne vuole fare ed in base a questo criterio si può passare alla scelta dei semi che meglio rispondono a quelle determinate esigenze. Ma vi sono anche altri criteri di scelta di un tappeto erboso. Esso può essere scelto da coltivare o già pronto. Il primo tipo, ovvero il prato da coltivare è scelto soprattutto da chi ama dedicarsi al giardinaggio e usa abitualmente passare il proprio tempo libero a dedicarsi al giardino e alla cura del prato. Se in casa vi è almeno un membro col famoso pollice verde, la coltivazione del prato può essere considerato un vero e proprio rito. Nel caso in cui in casa nessuno ami occuparsi di giardinaggio, ma si desidera veder crescere gradualmente il proprio prato si può considerare l’idea di assumere un giardiniere e delegare a lui la coltivazione del mano erboso. Indipendentemente da chi se ne occupi, il prato coltivato necessita di grande cura, energia e pazienza. Affinché esso possa essere utilizzato devono passare alcuni mesi, per la precisione circa 10. Questo tipo di prato inoltre richiede grande manutenzione.


  • Il giardino è uno spazio fondamentale all’interno di una proprietà privata che sia ad uso di abitazione o meno. Ciò che incanta maggiormente in uno spazio all’aperto come quello di una casa o una vill...
  • Il giardinaggio è un’attività estremamente interessante che richiede grande attenzione, pazienza e passione. Questo tipo di attività viene praticata come hobby o come vero e proprio mestieri e ogni ca...
  • Avere un prato verde, folto, sano e profumato è il sogno di tutti coloro che possiedono un giardino. purtroppo, però, non è sempre possibile. Ci sono diversi motivi per cui è necessario rinunciare ad ...
  • Chi possiede una villa o un appartamento a piano terra con giardino circostante sa quanto è importante avere un giardino bello e curato. La propria casa appare invitante ed ospitale agli occhi dei vi...

Papillon 8092110 - 30 millimetri tappeto erboso artificiale 1x 5 mt.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,21€


Tappeto d’erba in rotoli

Oltre al prato coltivato, un’altra alternativa estremamente interessante è il tappeto erboso a rotoli. Si tratta di un prato già pronto, vendibile a metro e disponibile in rotoli da posare direttamente nel proprio giardino o nello spazio all’aperto in cui si desidera ottenere un gradevole prato verde e sano. Il tappeto erboso a rotoli viene coltivato naturalmente in uno spazio predisposto e quando esso sarà cresciuto completamente e sarà terminato il ciclo di crescita, dunque circa un anno dopo l’impianto dei semi e sarà pronto per essere utilizzato, esso viene staccato dal terreno di posa con dei macchinari specifici, portando con sé anche le stesse radici dei ciuffi d’erba in modo che possano attecchire altrove. Così facendo vengono tagliate delle strisce e arrotolate su se stesse fino ad essere trasportate nel punto vendita in cui saranno vendute. In negozio è importante prendersi cura dei rotoli di erba in modo da preservarne la salute e la freschezza fino al momento dell’acquisto.


Tappeto erboso rotoli: Tipi di tappeto d’erba in rotoli

Esistono diversi tipi di tappeti d’erba a rotoli. La differenza tra una tipologia e l’altra dipende dalla miscela di semi che viene utilizzata al momento della semina. Ogni miscela prevede un certo tipo di impiego. Vi sono, infatti, tappeti a rotoli più delicati e raffinati da utilizzare soprattutto con una funzionalità decorativa, altri, invece, che sono più resistenti e si adattano a essere una valida superficie su cui giocare, passeggiare e così via. Altri tappeti erbosi a rotoli sono scelti per il particolare colore o per qualsiasi altra caratteristica tecnica. Il manto erboso a rotoli è estremamente semplice da installare. Esso può essere acquistato in negozio e poi trasportato personalmente direttamente presso la propria abitazione dove si può provvedere alla posa. Nel caso in cui non si voglia posare personalmente il tappeto erboso a rotoli si può assumere un operaio specializzato, che spesso collabora con il punto vendita in cui è avvenuto l’acquisto, e che sarà incaricato della posa dell’erba sul terreno. Per sapere quanti metri di erba in rotoli si devono acquistare è bene misurare perfettamente lo spazio che si vuole ricoprire d’erba e recarsi in negozio con il metraggio preciso. Dopo aver scelto la tipologia di erba di cui si ha bisogno si potrà acquistare un determinato metraggio di erba in rotoli sufficiente a ricoprire lo spazio prestabilito nel proprio giardino.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO