Vasi in resina

Premessa

Se c’è una cosa che non deve mai mancare in una casa è la fantasia ed il colore. Quando si arreda uno spazio, sia quello interno che quello esterno, non si può non considerare di primaria importanza la componente estetica. Certo un luogo abitabile deve essere soprattutto confortevole e pratico ma non si può rinunciare assolutamente all’impatto estetico che esso deve avere. Certo, un ambiente curato esteticamente e poco funzionale non avrebbe alcun senso, ma anche una casa o un giardino con tutti i confort del caso, ma grezza e poco curata dal punto di vista estetico non sarebbe una buona soluzione. È importante, dunque, riuscire a trovare un giusto compromesso tra la funzionalità di un ambiente e la sua estetica. Proprio per questo, in genere, nella fase dell’arredamento si punta sulla praticità e sul confort in conformità ad uno stile d’arredamento, ma è solo nella fase di decorazione che l’ambiente, sia esso all’ aperto o al chiuso, acquista un vero e proprio carattere.

VASO BIANCO IN RESINA GENESIS CACHE-POT ROTONDO ALTO H 85 X 38

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42€


Caratteristiche generali

Quando si vuole arredare con gusto ed eleganza il proprio spazio all’aperto, che sia un terrazzo, un giardino o un semplice balcone, oppure una stanza della propria casa è bene scegliere uno stile ed in base ad esso scegliere mobili e accessori vari. Oltre a gli elementi basilari, però, è importante donare all’ambiente anche quella nota di colore e di originalità che solo i vasi possono dare. La categoria dei vasi è davvero molto vasta e variegata. Non tutti i modelli hanno le stesse caratteristiche soprattutto se si considera che alcuni vasi sono perfetti per interrare piante e fiori e altri, invece, sono utilizzati principalmente come soprammobili e accessori per interni. I vasi che fanno parte della prima categoria vengono utilizzati, dunque, come contenitori per piante di diverse specie e possono essere installati sia in giardino che in terrazza o in balcone, così come in saloni o altri luoghi della propria casa. anzi, questo tipo di vaso è fondamentale in quanto senza di esso sarebbe impossibile poter decorare la propria casa con delle specie vegetali. Ma vi è anche la categoria dei vasi da interno che non hanno la funzione di recipienti per piante ma vengono utilizzati semplicemente per decorare un ambiente con una finalità meramente estetica.


  • tavolo plastica bianco La plastica è un materiale che negli ultimi decenni si è fatto strada imponendosi in maniera aggressiva sul mercato. Questo materiale è entrato sempre più a far parte degli arredamenti di una casa, si...
  • sedie in plastica Le sedie sono uno di quegli elementi che non possono mancare in un giardino. Immaginiamo di avere a disposizione un bel tavolo dove organizzare cenette o piacevoli pranzetti tra amici, come si farebbe...
  • sedie da giardino in resina I materiali utilizzati per le sedie da giardino e per tanti altri complementi d’arredo outdoor sono di estrema importanza. A volte materiali che in apparenza possono sembrare simili in realtà celano d...
  • piscine per bambini Avere in casa una piscina è un vero e proprio toccasana per la propria salute, quantomeno mentale.Sapere di potersi rifugiare fuori, nel piccolo angolo di relax che si è riusciti a creare sembra sol...

Vaso Tondo Festonato Ø 60Cm in Resina colore Terracotta Doppio Bordo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,85€


Modelli

I vari modelli di vasi sono molto numerosi e ognuno ha delle caratteristiche proprie. La prima distinzione da fare quando si parla di vasi è il materiale utilizzato. Probabilmente, infatti, è in base al materiale che viene scelto il vaso ideale per il proprio ambiente. Tra le novità in commercio negli ultimi anni in tema di materiali vi sono i vasi in resina una vera e propria innovazione in campo di arredamento. La resina è uno speciale tipo di plastica ricreata in laboratorio attraverso la lavorazione di polimeri chimici. La novità nell’utilizzo di questo materiale non sta tanto nella sua esistenza, in quanto la plastica è ormai ben conosciuto e alquanto utilizzato nell’arredamento da esterni, quanto la resina in particolare sia diventato un materiale rivoluzionario, il cui utilizzo non è limitato soltanto a contesti poco curati esteticamente o meno formali come un giardino, ma al contrario, è ben accetto anche all’interno di una casa. Così i vasi in resina diventano un’ottima soluzione per chi intende arredare la propria casa o il proprio giardino in maniera originale e soprattutto moderna.


Vasi in resina: Vantaggi

I vasi in resina sono una soluzione giovane ed innovativa adatta a chi ama uno stile di arredamento moderno ed originale. Vasi in questo materiale non sono chiaramente adatti per chi predilige un arredamento sobrio e classico. i vasi in resina, grazie alla grande potenzialità di questo materiale possono essere utilizzati sia all’aperto che dentro la propria casa. in particolare all’esterno i vasi, le fioriere e qualsiasi altro elemento devono essere scelti in modo da essere, quanto più possibile, a prova di deterioramento. In un contesto come il giardino, un terrazzo o un balcone ogni elemento è soggetto all’azione delle intemperie che, ora per le basse temperature, le precipitazioni e l’elevato tasso di umidità ora per i raggi del sole diretto e le alte temperature, a seconda della stagione, possono danneggiare i materiali e ovviamente la resa estetica dell’elemento nonché la sua resistenza e stabilità. In un ambiente esterno, invece, i vasi realizzati in resina sono assolutamente resistenti ad ogni tipo di condizione atmosferica anche più di altri materiali. Le precipitazioni non penetrano all’interno del materiale e l’umidità non produce né ruggine come nel caso del ferro, né tende a far marcire il materiale e a deformarlo come nel caso del legno. Inoltre i vasi in resina resistono estremamente bene agli urti senza modificare la loro forma, né tanto meno rompendosi. La scelta di un vaso in legno sia per il proprio giardino che per la propria casa si rivela, dunque, davvero molto interessante ed efficace. Inoltre i prezzi sono abbastanza contenuti se li si paragona ad altri materiali considerati “di maggior valore” come ferro o legno.



COMMENTI SULL' ARTICOLO