Prato giardinaggio

PREMESSA

Uno dei luoghi più interessanti di una casa è il giardino perché esso non è soltanto un ambiente ornamentale decorato con lampade, piante o steccati, ma è anche un ambiente ricreativo dove, sia d’estate che d’inverno, è possibile svolgere numerose attività.

Per poter vivere il giardino nel migliore dei mondi è opportuno effettuare una buona disposizione degli spazi ed una corretta scelta dell’arredamento dando una maggior attenzione ai materiali a causa della presenza di diversi tipi di agenti atmosferici durante l’anno.

Non tutti i giardini presentano il prato, molte persone, infatti, preferiscono piastrellare il terreno perché garantisce una maggior comodità e rende più semplice la pulizia. Però, un giardino che presenta un prato ben curato dona alla casa una miglior resa estetica.

Giardinaggio Scarpe Prato aeratore con 26 scarpe fibbie in metallo chiodato sandali e 4 cinghie regolabili Garden Tool per aerare il vostro prato o giardino - 1 paio verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,55€


IL PRATO

Uno degli elementi fondamentali per avere un bel giardino verde è il prato. Esso è adatto soprattutto alle persone amanti della natura o alle famiglie con figli piccoli. Nel momento in cui progettiamo il giardino, una volta decisi gli spazi, la prima cosa da effettuare è proprio realizzare il prato. Dopo che l’erba sarà cresciuta in maniera omogenea si potranno piantare semi di fiori, piante o alberi. Molto importante è la gestione e la cura del prato e delle piante perché necessiteranno di numerosi trattamenti che vanno dalle innaffiature alle potature. Queste operazioni, anche se all’inizio potranno risultare difficili, col tempo diventeranno semplici.


  • piante antizanzare Chi possiede un giardino privato o un bel terrazzo sa quanto può essere rilassante e piacevole passare il proprio tempo libero all’aria aperta a godersi l’aria frizzantina dei mesi estivi, leggendo un...
  • motozappe Un giardino non può essere chiamato così se non risponde a determinate regole estetiche. I giardini privati o i terrazzi di case o appartamenti, infatti, sono luoghi di grande importanza per la famigl...
  • trattorini A chi non piacerebbe un giardino o un terrazzo come quelli che si possono ammirare e commentare sulle riviste di arredamento o nei film? In realtà, non è impossibile raggiungere quei risultati, l’impo...
  • spaccalegna Quando si visita un bel giardino curato, mai si potrebbe pensare che dietro quell’armonia e quella naturalezza si nasconda invece tanta fatica e lavoro per curalo e mantenerlo sempre vivo, sano e rigo...

TACKLIFE scarpe da prato da giardino, con 4 cinghie regolabili, fibbie in lega di alluminio, plastica resistente, GAS1A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,89€
(Risparmi 7,08€)


SEMINA DEL PRATO

La fase più importante per la realizzazione del prato è sicuramente la semina. Inizialmente bisognerà capire il tipo di prato che si desidera. Esistono prati con erba delicata, altri con erbe più spesse, oppure può cambiare il colore. Quindi a seconda delle proprie esigenze, date dal clima e dal tipo di terreno, e dei propri gusti bisognerà scegliere il tipo di seme da coltivare.

La prima fase della semina consiste nella preparazione del terreno pulendolo dai detriti e livellandolo. In seguito bisognerà effettuare la concimazione ed infine fare la sabbiatura. Fatto ciò sarà necessaria la massima cura per poter ottenere un prato perfetto.


Prato giardinaggio: PRATO PRONTO

Se non si possiede il “pollice verde, in alternativa al classico prato seminato possiamo optare per un prato pronto. Esso è costituito da zolle erbose che vengono adagiate direttamente sul terreno dove desideriamo far crescere il prato. Con un prato pronto non sarà necessario aspettare che cresca l’erba e soprattutto sarà assicurato un ottimo risultato. Può essere acquistato nei negozi specializzati di giardinaggio.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO